QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Dimentica Tesla o Mercedes: questo è il marchio automobilistico più prezioso al mondo | Frasi

Quasi nessun altro settore è attualmente in subbuglio come l’industria automobilistica. Ciò è dovuto principalmente alla forte digitalizzazione, alla mancanza di chip e materie prime e alla rapida transizione verso l’era elettrica. Tuttavia, ci sono due case automobilistiche tra i primi dieci marchi di maggior valore al mondo.

A causa di tutte le vicissitudini, le case automobilistiche non sono davvero in grado di mettersi al passo con i leader mondiali. Come l’anno scorso, Apple è il marchio più prezioso al mondo Rapporto 2022 sui migliori marchi globali di InterbrandSeguono Microsoft, Amazon e Google. Tesla è al dodicesimo posto. Il marchio di auto elettriche di Elon Musk è una delle aziende in più rapida crescita dell’ultimo anno.

Con l’ottavo posto, Mercedes non è ancora il marchio automobilistico di maggior valore, ma è l’unico gruppo europeo nella top ten. Poco prima della Mercedes, il Gruppo Toyota si è classificato sesto, rendendo Toyota il marchio automobilistico più prezioso al mondo. I giapponesi sono stati ancora una volta la più grande casa automobilistica del mondo lo scorso anno con una produzione di oltre dieci milioni di auto.

Quattordici marchi automobilistici nelle prime 100 aziende

BMW è la seconda casa automobilistica tedesca della lista, 13a dietro a Tesla, la casa automobilistica giapponese Honda 26a, Hyundai 35a, Audi 46. È riuscita persino a prendere le distanze dalla casa madre Volkswagen (48). Ford occupa il 50° posto, Porsche, nonostante la sua IPO, è 53°, seguita da Nissan (61), Ferrari (75), Kia (87), Land Rover (98) e Mini al 99° posto.

Potenza del marchio

READ  L'Europa approva l'acquisizione di Thalys da parte di Eurostar | Economia

In totale, i 100 marchi di maggior valore nella classifica Interbrands rappresenteranno un valore totale di quasi 3,1 miliardi di dollari entro il 2022. Non solo questo significa un aumento del 16% rispetto al 2021, ma è anche la prima volta che la soglia dei 3 miliardi di dollari viene superata. Dettagli degni di nota: la classifica dei primi 10 Interbrands è pari a oltre novanta altri marchi con un valore del marchio di $ 1,65 miliardi. I tre grandi marchi da soli rappresentano il 53%, con un valore totale di 1,65 miliardi di dollari.

Per essere inclusa nell’elenco dei migliori marchi globali di Interbrand, l’azienda deve essere presente in almeno tre continenti principali, essere altamente visibile nei mercati emergenti e generare il 30% dei suoi ricavi al di fuori del suo paese d’origine. Un massimo di metà fatturato può essere raggiunto anche in un continente. Esamina principalmente la performance finanziaria dei prodotti o servizi del marchio, il ruolo del marchio nel processo decisionale di acquisto e la forza del marchio per garantire entrate future.

stato testato. City car Toyota Aygo X: “829 litri di volume di carico sono troppi per un’auto piccola” (+)

Cosa ti aspetti dalla “Tela cinese”? Il nostro esperto di auto testa il Nio ET7: “Per ora, questo cambio batteria non è altro che un espediente” (+)

Le spedizioni della Toyota bZ4X elettrica sono state posticipate a tempo indeterminato: e se ne ordino una? (+)