QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Due anni dopo terminava lo stato di emergenza in Italia

Due anni dopo terminava lo stato di emergenza in Italia. Applicabile da venerdì Regola corona molto flessibile In un Paese gravemente colpito dal virus, soprattutto nei primi mesi del contagio. Ad esempio, il Corona Pass scadrà per i visitatori della ristorazione che vogliono stare fuori in terrazza. Inoltre, i dipendenti sotto i cinquant’anni non hanno più bisogno di vaccinazione o certificato di guarigione: è sufficiente un test negativo.

leggi di più: Vaccinazione obbligatoria, manifestazioni in Francia, applausi in Italia

Il governo, guidato dal premier Mario Draghi, vuole ridurre la politica Corona in due fasi. Il Corona Pass è valido fino al 1 maggio come biglietto per l’ingresso in esercizi di ristorazione, teatri e palestre. I negozi non hanno più bisogno di un pass. I visitatori devono ancora indossare le mascherine. A giugno, l’Italia continuerà a rilassarsi e rimuovere la mascherina dagli interni pubblici.

L’ultimo giorno dello stato di emergenza significa che il valore italiano equivalente all’OMT sarà momentaneamente sospeso. Nell’annunciare relax, Draghi Nei media italiani Ha avvertito che se le epidemie avessero iniziato a intensificarsi, ci sarebbero state nuove restrizioni.

L’Italia è stato uno dei primi paesi ad affrontare il virus corona e il primo paese europeo a introdurre il blocco. Il governo lo ha detenuto negli ultimi due anni Per una rigida politica corona: l’Italia è diventato il primo paese europeo a imporre un passaggio di corona sul posto di lavoro in ottobre. In precedenza, era già stato stabilito che più attività ricreative erano possibili solo per coloro che erano stati vaccinati o che erano appena sopravvissuti al Covit-19.