QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Due dei nove quarti illuminano i quarti di finale, dopo Van den Berg, allo UK Open muoiono anche pezzi grossi come Wright e Clayton | gli sport

freccetteNon c’è un sesto round per Dimitri van den Berg negli UK Open. Il nostro connazionale ha dovuto perdere questo pomeriggio contro l’inglese Ryan Searle. Punteggio finale: 10-8. Ciò significa che nessun belga è più attivo negli UK Open. Ci sono state sorprese anche in altre partite.

Proprio come “Dancing Dimi”, Michael Van Gerwin è stato ucciso nella sessione pomeridiana contro Damon Heta. Negli ottavi di finale, il compagno di squadra di Van den Berg ha anche battuto Johnny Clayton per prenotare il suo posto nei quarti di finale. E non era ancora finita: il campione del mondo Peter Wright ha dovuto riconoscere il suo capo a William O’Connor. James Wade, Michael Smith e Jeroen Price si sono qualificati per i quarti di finale.

Nei quarti di finale, i migliori poster sono stati le sorprese di Sebastian Bialecki contro William O’Connor e lo splitter tra Michael Smith e Jeroen Price.

La serata è stata onorata da due dei Nove Quarti. James Wade è riuscito a incontrare per la prima volta Boris Krakmar e dopo soli 20 minuti Michael Smith ha lanciato 9 freccette sulla piattaforma laterale contro Solijovic.

Video: James Wade lascia nove rabbeh

Video: Michael Smith fa lo stesso contro Solovic