QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Elliot Christian ha completato la cerimonia belga della Coppa del Mondo: dopo 800 metri frenetici ha conquistato la medaglia di bronzo

Elliot Christian ha completato la cerimonia belga della Coppa del Mondo: dopo 800 metri frenetici ha conquistato la medaglia di bronzo

Dopo tre medaglie d'oro, Elliot Christian ha conquistato anche una medaglia di bronzo ai Campionati mondiali indoor IAAF. Il nostro connazionale è partito forte a metà degli 800 metri, ma è sceso da primo a terzo nel rettilineo finale. È la prima medaglia di Coppa del Mondo per il nostro connazionale, che stabilisce la corona della Coppa del Mondo di maggior successo del Belgio.

Erano già i Campionati mondiali indoor IAAF di maggior successo per il Belgio, ma Elliot Christian è andato oltre.

Il nostro connazionale ha vinto la medaglia di bronzo nella finale della corsa degli 800 metri a Glasgow, in Scozia, domenica sera.

In un finale emozionante, pieno di tira e molla, Christian sembrava essere sulla buona strada per l'oro dopo una brusca accelerazione a metà gara, ma è caduto leggermente sul rettilineo finale. Il suo tempo: 1'45″32.

Il favorito americano Bryce Hubbell (1'44'92) ha vinto la medaglia d'oro davanti allo svedese Andreas Kramer (1'45'27) che ha vinto la medaglia d'argento.

Il 25enne Christian ha già raggiunto la finale della Coppa del Mondo 2022 e ha vinto una medaglia di bronzo agli Europei dello scorso anno. Sabato è arrivato secondo nella seconda semifinale con un record personale di 1'45'08, lo stesso tempo del vincitore americano Bryce Hubbell.

Vincere una medaglia ai Campionati mondiali indoor è una nuova esperienza per Elliot Christian. “Sono molto soddisfatto. Il mio sogno era vincere una medaglia qui. L'obiettivo principale era arrivare in finale e tutto è possibile. Ho corso davvero per una medaglia.”

“Christian ha dato tutto quello che poteva nella finale e questo ha dato i suoi frutti. “Volevo subito prendere l'iniziativa, ma Garcia (campione in carica, redattore) se n'è andato molto rapidamente. È stata ancora una volta una gara dura e nervosa. All'interno era molto difficile. “È difficile superare qualcuno, perché i rettilinei sono così corti. Ma sono molto soddisfatto del risultato.”

READ  Anteprima: Brabantse Pijl 2024 – specialisti della collina in azione, ma ancora nessuna copertura assoluta

“Questa medaglia dimostra che sono in buona forma e che la preparazione è stata buona. Dall'inizio della stagione mi sono esibito in modo molto regolare. Ho apportato molti cambiamenti e vorrei ringraziare tutti coloro che hanno contribuito a questa medaglia Questo è ciò che facciamo, vincere medaglie nei tornei.

Con gli Europei di atletica leggera e le Olimpiadi della prossima estate arriveranno mesi importanti per Christian. “Questo è un anno molto importante. Ci tenevo tantissimo a partecipare qui, perché a causa di vari infortuni non ho ancora potuto partecipare a molte gare. Avevo bisogno di un ritmo agonistico per acquisire fiducia in vista degli Europei e dei Giochi. Questo è molto motivante.”