QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Firefly Aerospace ha lanciato con successo un satellite americano nello spazio

Firefly Aerospace ha lanciato con successo un satellite americano nello spazio

Voto dell’utente: 5 / 5

Firefly Aerospace, una società americana di trasporto spaziale fondata nel 2017, ha annunciato il 14 settembre 2023 di aver lanciato con successo il suo razzo Alpha autosviluppato e di aver dispiegato con successo in orbita la navicella spaziale VICTUS NOX. Guidata dallo Space Safari Program Office del Comando dei sistemi spaziali delle forze spaziali statunitensi e in stretto coordinamento con il Programma dei sistemi di lancio missilistico, la missione migliora la capacità della nazione di rispondere rapidamente alle esigenze spaziali durante un conflitto o in risposta a una minaccia a livello nazionale . protezione.

“Oggi è stato un successo incredibile per la Space Force, il team Firefly e la nostra nazione dopo aver completato questa complessa missione spaziale”, ha affermato Bill Weber, CEO di Firefly Aerospace. “Il nostro team commerciale e governativo combinato ha eseguito la missione con velocità, agilità e flessibilità record, aggiungendo una capacità fondamentale per soddisfare le nostre esigenze di sicurezza nazionale”. Dopo aver ricevuto la notifica dei requisiti di lancio e orbita da parte della US Space Force, Firefly Aerospace ha completato tutti i preparativi finali per il lancio entro 24 ore, inclusi gli aggiornamenti del software di traiettoria, l’installazione del satellite sul razzo, il trasporto alla piattaforma di lancio e il rifornimento del razzo. Alpha Aerospace ha quindi lanciato il suo razzo al primo orario disponibile, 27 ore dopo aver ricevuto gli ordini di lancio.

Il volo è iniziato con un conto alla rovescia e un decollo nominale il 14 settembre ed è continuato senza intoppi attraverso ogni fase del volo, compreso lo spegnimento del motore principale del primo stadio (MECO), la caduta dello stadio inferiore e l’accensione del secondo stadio. Alpha ha quindi consegnato il satellite Millennium Space Systems alla destinazione target nell’orbita terrestre bassa. Firefly ha anche testato con successo l’accensione del secondo stadio del razzo Alpha e il rientro del bersaglio.

READ  Logitech annuncia la webcam Brio 500: 1080p con campo visivo regolabile

“Sono estremamente orgoglioso del team che ha raggiunto questi traguardi fondamentali e che è stato lanciato con successo nel giro di poche ore anziché di settimane o mesi come avviene normalmente”, ha affermato Adam Oakes, vicepresidente dei veicoli di lancio di Firefly Aerospace. “Essendo il nostro terzo volo, questa missione conferma il rigore tecnologico, la passione e la dedizione di Firefly necessari per prevalere come fornitore leader di lanci reattivi sia per i clienti governativi che commerciali”.

“Il successo della missione VICTUS NOX non solo dimostra un aspetto importante della capacità TacRS americana, ma fornisce anche un reale vantaggio al combattente”, ha affermato il colonnello Hans Colonel. Brion McLean, responsabile esecutivo del programma Space Domain Awareness and Combat Force Management, supervisiona l’ufficio del programma Space Safari della SSC. “Lavorando a stretto contatto con il team di Assered Space Access e i partner del settore, il team di Space Safari continua a dimostrare come TacRS ci consenta di rispondere rapidamente alle urgenti esigenze nello spazio”.

Basandosi sul successo di oggi, Firefly Aerospace sta intensificando la produzione e i test di Alpha per numerosi lanci imminenti, comprese missioni a supporto di Lockheed Martin, NASA, NRO e altro ancora.

Informazioni su Space Firefly

Firefly Aerospace è una società completa di trasporto spaziale che fornisce servizi di lancio, lunari e in orbita. Con sede nel Texas centrale, Firefly è una filiale di AE Industrial Partners (“AEI”) focalizzata sulla fornitura di un accesso rapido, affidabile e conveniente allo spazio per clienti governativi e commerciali. I veicoli di lancio, i lander lunari e gli orbiter di piccole e medie dimensioni di Firefly forniscono all’industria spaziale un’unica fonte per le missioni dall’orbita terrestre bassa alla superficie lunare e oltre.

READ  Samsung Galaxy A54: appena lanciato, già il prezzo è sceso

fonte: Lucciola aerospaziale