QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Gli ETF Bitcoin superano i “record negativi”

Gli ETF Bitcoin superano i “record negativi”

Il prezzo del Bitcoin (BTC) ha registrato un calo la scorsa settimana. Di conseguenza, anche gli ETF sul Bitcoin statunitense non hanno avuto la settimana migliore. Si sono verificati notevoli deflussi di fondi. Questo dipende Date Dalla ricerca BitMEX.

Dal lancio degli ETF Bitcoin, i fondi hanno ripetutamente battuto i record. Quasi tutte caratteristiche positive. Anche i fondi Bitcoin hanno fatto la storia la scorsa settimana. Purtroppo non in modo positivo. Gli ETF Bitcoin hanno registrato deflussi netti per cinque giorni consecutivi.

🚀 Tutti gli olandesi ricevono 1,5 milioni di PEPE gratuitamente dalla piattaforma olandese

  • annuncio

  • Annie Quinn dal vivo


Non è la settimana migliore per gli ETF Bitcoin

Il totale dei deflussi combinati di ETF Bitcoin la scorsa settimana ha raggiunto gli 888 milioni di dollari. Questi deflussi sono stati guidati da afflussi significativi dall’ETF GBTC di Grayscale lunedì.

La serie di deflussi di cinque giorni è un record per gli ETF Bitcoin. A gennaio si erano già registrati deflussi per quattro giorni consecutivi.

Oltre agli elevati deflussi, quasi interamente dovuti a GBTC, anche gli afflussi da altri ETF non sono stati entusiasmanti. Mercoledì l'ETF bitcoin più popolare, l'IBIT di Blackrock, ha registrato il suo afflusso giornaliero più basso di sempre: 49,3 milioni di dollari. Ciò si è ripetuto facilmente venerdì con flussi di soli 18,9 milioni di dollari.

Giovedì, l'exchange traded fund FBTC di Fidelity ha registrato il suo afflusso più basso dal suo lancio. I flussi sono stati pari a 2,9 milioni di dollari.

Cosa causa il deflusso?

I deflussi non sono sorprendenti. Questi sono associati a un calo del prezzo del Bitcoin. Ma secondo l’esperto dell’ETF Eric Balchunas C'è un'altra ragione. Il fondo di investimento Genesis ha venduto le sue azioni in GBTC e ha poi utilizzato i proventi per acquistare Bitcoin.

Nonostante l’aumento dei deflussi, i volumi degli scambi di ETF sono rimasti elevati. Un po’ più in basso rispetto alle ultime settimane per l’esattezza. Il volume totale di tutti gli ETF Bitcoin messi insieme la scorsa settimana è stato di circa 22 miliardi di dollari. Ciò porta il volume totale a un totale di 166 miliardi di dollari dal lancio degli ETF a gennaio.

In generale, i deflussi dagli ETF non sono quindi motivo di preoccupazione. Il deflusso è comprensibile a causa della correzione di Bitcoin della scorsa settimana. Inoltre, una parte significativa del deflusso da GBTC può essere attribuita alla vendita di Genesis.


Visualizzazioni dei post: 0

READ  Voleva costruire una “nuova Tesla”, ma la sua storia era basata su bugie. Il fondatore di Nikola dovrebbe andare in prigione per quattro anni | Notizia