QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Questo è cosa aspettarsi da Ethereum durante la corsa al rialzo: BLOX

Questo è cosa aspettarsi da Ethereum durante la corsa al rialzo: BLOX

La traiettoria ascendente è ben avviata e i prezzi salgono e scendono. Nonostante tutto il rumore e la miseria, le cose rimangono tranquille in cima alla catena alimentare. Bitcoin ed Ethereum sono, come sempre, le valute più preziose. In questo articolo parleremo di Ethereum e di cosa puoi aspettarti a breve termine.

Non stiamo solo discutendo di sviluppi rialzisti, c’è anche qualcosa di preoccupante.

I costi di transazione di Ethereum stanno diminuendo

Ethereum compete con Solana, Cardano e molti altri concorrenti aziendali. Per aziende intendiamo scambi decentralizzati, piattaforme di sfida, contratti intelligenti, metaversi, fornitori di NFT e second layer.

Potresti dire di scegliere Ethereum, che è la blockchain più grande e quindi affidabile. Ma quando si sceglie una blockchain, è anche importante che le transazioni siano veloci ed economiche. Per molto tempo Ethereum è rimasta indietro rispetto ai suoi concorrenti, ma la situazione è cambiata il 13 marzo.

Successivamente è stato lanciato l'aggiornamento Dencun sulla rete Ethereum. Non vi annoieremo con i dettagli tecnici, ma sappiamo che fondamentalmente ciò ha portato a transazioni più economiche.

A breve termine ne trarranno vantaggio soprattutto i protocolli di livello 2 (come Matic), il che a sua volta garantirà che Ethereum rimanga una blockchain popolare.

L’ETF Ethereum ha una probabilità dell’85%.

Molte aziende di Wall Street vogliono lanciare un ETF. Il gigante della ricchezza BlackRock è uno di questi. Ciò significa che esiste una reale opportunità per l’emergere di un fondo quotato in borsa. BlackRock ha un ruolo così importante nella torta che conosce abbastanza i regolatori per far sì che ciò accada.

Un’analisi di My Betting Edge prevede un’enorme probabilità dell’85% che questi ETF ottengano il via libera dalla Financial Regulatory Commission (SEC) degli Stati Uniti a maggio. SEC sta per Security and Exchange Commission e sono responsabili dell'applicazione delle regole di sicurezza. Dal punto di vista giuridico, l’ETF fungerà da garanzia legale.

READ  Il Canada restituisce la turbina Nord Stream riparata alla Germania nonostante la resistenza dell'Ucraina | All'estero

La SEC indaga su Ethereum durante la corsa al rialzo

In linea con ciò, la SEC afferma che un ETF non è solo un titolo, ma sta indagando se lo stesso Ethereum sia un titolo.

Se la ricerca dimostra che Ethereum è un titolo, le possibilità che esista un ETF sono scarse. Anche l’Ether deve rispettare tutte le regole e le leggi, e questo potrebbe costituire un precedente per altre criptovalute.

I principali attori nel mondo delle criptovalute non sono d’accordo con la Securities and Exchange Commission. Credono che Ethereum non sia un titolo, ma piuttosto una merce.

Classificare Ethereum come una “merce” ha gravi conseguenze. A differenza dei titoli, che sono regolati dalla Securities and Exchange Commission, le materie prime ricadono sotto la giurisdizione della Commodity Futures Trading Commission (CFTC).

Questa differenza nella supervisione ha importanti implicazioni per la sicurezza e la regolamentazione di Ethereum. La Commodity Futures Trading Commission (CFTC) ha una lunga esperienza nella regolamentazione di strumenti finanziari complessi, mentre la Securities and Exchange Commission (SEC) è stata criticata per la sua eccessiva applicazione delle leggi sui titoli criptati.