QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

I Red Devils mostrano molta fermezza contro la Polonia e vincono dopo un forte match 6-1 | UEFA Nations League 2022/2023

La risposta potrebbe essere lì. I Red Devils sono riusciti a superare il colpo dell’Olanda con una grande vittoria sulla Polonia. Nonostante sia rimasto indietro per l’immancabile Lewandowski, il Belgio ha vinto 6-1. Witsel, il grande De Bruyne, Trossard (2x), Dendoncker e Openda hanno assicurato il forte Rimonti.

Belgio – Polonia in poche parole:

  • Punto chiave: Leandro Trossard ha messo la partita nell’ultima piega pochi minuti dopo il sostituto. A quindici minuti dalla fine si occupa del 3-1 e pochi istanti dopo finalmente conta i polacchi con un goloso riccio al crossover.
  • uomo partita: Non si è arreso contro l’Orange, ma stasera Kevin De Bruyne è stato puntuale. Il centrocampista contava sul gol di Witsel con un buon fuorigioco e un tiro simile e si è portato sul 2-1. La svolta nel gioco.
  • notevole: Con Leander Dendoncker e Loïs Openda, due dei Red Devils hanno segnato stasera il loro primo gol per la nazionale. Dendoncker ha dovuto aspettare oltre 27 partite, ad Openda ha subito centrato il segno al suo esordio.

Lewandowski fornisce una doccia fredda e il Witsel

I Red Devils hanno dovuto stabilire il record per la loro gente dopo la loro agonizzante sconfitta sul loro suolo dai Paesi Bassi. Roberto Martinez ha effettuato quattro sostituzioni. Dendoncker era un favorito nelle retrovie su Boyata, Meunier e Vanaken hanno dovuto lasciare il posto a Carrasco e Tillmans, mentre Batshuayi ha sostituito l’infortunato Lukaku.

Senza una mancanza di sforzo questa volta, i Red Devils sono partiti alla grande. Appena tre minuti dopo, Batshuayi colpisce il palo su passaggio dell’appassionato De Bruyne, Hazard perde una grande occasione per ripetere. Pochi istanti dopo, Batshuayi è stato in grado di terminarlo dopo un bel tacco di Hazard, sfortunatamente per i Devils da fuorigioco.

La pressione belga è continuata e Batshuayi ha continuato a provarci. Un altro grande passaggio di De Bruyne, ora in arrivo Dragowski. Il punteggio era 1-0 nell’aria, ma il gol è uscito dal nulla dall’altra parte. Il Lewandowksi ha avuto troppo spazio nel bagagliaio ed è stato finito solo tecnicamente per il Mignolet.

Doccia fredda sui belgi, che, nonostante il predominio, faticano a trovare nuove occasioni. Anche poco prima della pausa. Dragowski ferma un tentativo di De Bruyne, ma ad inizio ripresa Witsel cura il meritato pareggio con una solida serie di vittorie.

I Flash Devils danno lezioni di calcio nel secondo tempo

Lewandowski ha distribuito un altro colpo poco dopo l’intervallo, ma quella era poco più di una nota a piè di pagina del dominio belga. Circa un’ora la pressione ha raggiunto il punto di ebollizione. Dragowski tiene a galla la Polonia due volte salvando su colpo di testa di Dendoncker e rasoterra di Hazard, ma alla fine i polacchi falliscono lo stesso.

Dopo una sporca perdita di palla da parte degli ospiti, i belgi cambiano subito. Hazard mantiene la visione d’insieme e De Bruyne riesce a chiudere la partita in sedici: 2-1. Pochi minuti dopo, Hazard ha quasi aggiunto un altro gol ai suoi passaggi, ma non è stato in grado di passare la palla oltre Dragowski da distanza ravvicinata.

Il portiere polacco ha accumulato i palloni parati, ma alla fine ha realizzato un bel tiro. Il sostituto Trossard ha vinto la partita con due gol in meno di 10 minuti. Ha avuto un po’ di fortuna con un tiro leggermente obliquo, ma il suo tiro in angolo dopo un calcio d’angolo corto è stato piuttosto interessante.

Con i polacchi è scoppiata la primavera. Dendoncker ha avuto molto spazio e ha segnato il suo primo gol in nazionale dopo Dragowski con un bel tiro dalla distanza. Negli straordinari ha contribuito anche la start-up Openda. Dopo un passaggio di Thorgan Hazard, si è assunto il compito di vincere 6-1. La dolorosa sconfitta per 1-4 contro l’Orange è stata eliminata.

  1. Il secondo tempo, il minuto 96. La fine. È una risposta affidabile dei Red Devils dopo la loro prestazione scioccante contro l’Olanda. Lewandowski ha fatto un bagno freddo per un po’, ma i belgi hanno mostrato resilienza e alla fine hanno segnato una grande vittoria. †
  2. Il secondo tempo, al 94′, il gioco è finito
  3. Secondo tempo, minuto 94. Openda mette la ciliegina sulla torta. Openda ha segnato anche il suo primo gol con la maglia dei Red Devils. Thorgan Hazard con un passaggio furbo e Openda per la prima volta lo chiude bene. 6-1, numeri solidi. †
  4. Un gol nel secondo tempo, al 93′, del belga Luis Obenda. 6, 1.
  5. Secondo tempo, minuto 93. Il Galles è riuscito a pareggiare nell’ultima fase. Quindi sarà una buona serata per i belgi a tutti gli effetti. †
  6. Secondo tempo, minuto 88. L’ultimo attacco della Polonia. La Polonia è ancora arrivata alla fase finale. Zalewski tira fuori da distanza ravvicinata e Mignolet deve intervenire dopo gli errori di Faes. Il portiere salva un tentativo di Boksa. †
  7. Secondo tempo, 86° minuto.
  8. Il secondo tempo, l’85’, è tempo di sostituzioni, pensa Roberto Martinez. Openda, Thirgan Hazard e Faes vengono portati a Batshuayi, Witsel e Castagne. †
  9. Secondo tempo, minuto 85. Sostituzione in Belgio, Weiss dentro, Axel Witsel
  10. Secondo tempo, minuto 85. Sostituzione in Belgio, entra Thorgan Hazard ed esce Timothy Castanee.
  11. Secondo tempo, minuto 84. Sostituzione in Belgio, Luis Obenda N, Michy Batshuayi fuori
  12. Secondo tempo, minuto 84. Contribuisce anche Dendoncker. Improvvisamente tutto fila liscio per i belgi. Dendoncker ottiene molto spazio e lascia Dragowski senza possibilità con un bel tiro lungo. Il suo primo obiettivo per i Red Devils è un obiettivo che si vede. & nbsp; †
  13. Un gol nel secondo tempo, all’83’, del belga Linder Dendoncker. 5, 1.
  14. Secondo tempo, minuto 81. Sostituzione per Polonia, Nikola Zalewski dentro, Jakob Kaminski fuori
  15. Secondo tempo, 80° minuto.
  16. Secondo tempo, minuto 80. Trussard con una perla! Che bel gol di Brossard! Dopo un calcio d’angolo corto con Carrasco, fa rotolare delicatamente la palla in angolo. Solo Dragovsky può prendere la palla. Grande obiettivo. †
  17. Un gol nel secondo tempo, all’80’, del belga Leandro Trossard. 4, 1.
  18. Secondo tempo, minuto 78. Batshuayi viene nuovamente portato al centro, questa volta da Castanee, ma non riesce a controllare il pallone. Un’altra occasione persa, lavorerai ancora nell’ultimo quarto prima dell’attaccante? †
  19. Secondo tempo, 76° minuto.
  20. Secondo tempo, minuto 76. Batshuayi colpisce ancora il palo. Il gol non è stato assegnato a Batshuayi stasera. Può spingere dal centro e attaccare, ma decide ancora sul palo. Inoltre, c’è stata di nuovo un’intrusione. La partita si è conclusa con De Bruyne ed è stato sostituito da De Ketelaere. †
READ  Il Club Brugge compie un grande passo verso il titolo con una dura vittoria sull'Union, che ha pianto un pareggio insostenibile negli ultimi tempi | Jupiler Pro League 2021/2022