QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il Bayern Monaco vince una partita straordinaria contro lo United 4-3 e Onana perde dopo un errore fatale |  Champions League 2023/2024

Il Bayern Monaco vince una partita straordinaria contro lo United 4-3 e Onana perde dopo un errore fatale | Champions League 2023/2024

Il manifesto non ha deluso. Il Bayern Monaco ha vinto la partita del primo turno contro il Manchester United 4-3. Gli ospiti hanno perso il portiere Andre Onana dopo un errore fatale nel primo gol.

Bayern Monaco-Manchester United in breve:

Momento fondamentale (1): Il Manchester United domina e mette in difficoltà il Bayern Monaco, finché dopo mezz’ora Andre Onana commette un errore e mette dietro i suoi. Subito dopo l’1-0 arriva il secondo gol, doppia botta che non è arrivata dal Manchester United.

Momento fondamentale (2): Nel secondo tempo lo United è riuscito a segnare il pareggio ben 3 volte, ma altrettante volte sono state immediatamente annullate. Ha portato a una fase finale pazzesca.

Uomo partita: Oggi non è entrato nel tabellone, ma Jamal Musiala è stato una rovina per la difesa dello United nel secondo tempo. I suoi dribbling e i suoi passaggi meritavano spesso un destino migliore.

distinto: Il Bayern Monaco è imbattuto in Champions League da 35 partite della fase a gironi. Di quelle 35 partite ne vinse anche altre 32.

Con Bayern Monaco – Manchester United avevamo già una locandina principale al primo turno. Non solo sulla carta, ma anche sul campo, alla fine sarà una lotta per cui vale la pena morire.

Sorprendentemente, sono stati gli inglesi, che erano seriamente sulla buona strada per la Premier League, a iniziare la partita alla grande. Il pericoloso cross di Christian Eriksen viene sfruttato sul secondo palo e all’inizio del secondo tempo il danese ha realizzato una gigantesca occasione alle spalle del portiere Ulreich.

Anche allora, la minaccia più grande arriverà dal Manchester United. Almeno fino al 28esimo minuto. Poi l’inesistente Bayern colpisce per la prima volta la gabbia di Onana. Il tiro di Leroy Sane sembra innocuo, ma Onana sbaglia e si lascia scivolare la palla sotto: 1-0.

Questo contiene contenuti inseriti da un social network di cui desideri scrivere o leggere cookie (Twitter). Non hai dato il permesso per questo.

5 minuti di emozione

Meno di 5 minuti dopo era già 2-0 sul tabellone. Dopo un dribbling brillante, Gamal Musiala ha restituito la palla a Serge Gnabry, che l’ha messa in rete in un batter d’occhio.

Due tentativi, due gol. Quindi parliamo di efficienza. Ma presto ci ritroveremo ad affrontare nuovamente la tensione nel secondo tempo. Dopo una tripletta intorno al 16 per il Bayern, Hoglund non ha esitato. Colpisce le corde per il 2-1.

Ma altrettanto rapidamente la tensione scomparirà di nuovo. Upamecano vuole colpire di testa un calcio d’angolo, ma il suo tiro viene bloccato dal braccio di Eriksen. Dopo aver visitato la schermata VAR, la palla colpisce il dischetto del rigore. Un gioco da ragazzi per Harry Kane.

Questo contiene contenuti inseriti da un social network di cui desideri scrivere o leggere cookie (Twitter). Non hai dato il permesso per questo.
Questo contiene contenuti inseriti da un social network di cui desideri scrivere o leggere cookie (Twitter). Non hai dato il permesso per questo.
Questo contiene contenuti inseriti da un social network di cui desideri scrivere o leggere cookie (Twitter). Non hai dato il permesso per questo.

Serratura pazzesca

Il colpo finale per lo United, perché dopo la sconfitta per 3-1 sono cadute teste. Anche se non sanno ancora che li attende un finale sorprendente. Dopo qualche discussione, all’88’ la palla cade sui piedi di Casemiro: il brasiliano è già in campo, ma riesce comunque a segnare il 3-2.

Vera tensione anche questa volta? NO. Pochi minuti dopo, Till ha portato il punteggio sul 4-2. Ancora una volta, il pareggio dello United viene cancellato nel giro di pochi minuti.

Tuttavia, Casemiro non ne ha mai abbastanza. Negli ultimi secondi ha centrato un potente colpo di testa su punizione di Bruno Fernandes. 4-3, quindi. Ma non farà più guadagnare punti al Manchester United.

Questo contiene contenuti inseriti da un social network di cui desideri scrivere o leggere cookie (Twitter). Non hai dato il permesso per questo.
  1. The End, 22 ore 54. È finita! Dopo un finale pazzesco, il conflitto tra Bayern e Manchester United è finalmente finito. Dopo il calcio di rigore di Kane, sembrava che la partita fosse finita all’inizio del secondo tempo, ma lo United ha ravvivato la tensione per tre volte. Anche la partita è stata spesso di breve durata, finendo 4–3. .
  2. Secondo tempo, 96′, la partita è finita
  3. Secondo tempo, minuto 95. 4-3! Continua a piovere gol! Fernandes calcia una punizione dalla sinistra, ma Casemiro calcia in rete. Che serratura! .
  4. Un gol nella ripresa al 95′ di Casemiro, giocatore del Manchester United. 4, 3.
  5. Secondo tempo, minuto 93. È finita! In contropiede Muller colpisce per primo il palo, ma dopo un minuto la palla si attacca alle corde! Il sostituto Till viene servito da Kimmich e l’attaccante colpisce bene la palla. La partita è giocata! .
  6. Il gol del secondo tempo al 92′ è stato segnato dal giocatore del Bayern Monaco Matthijs Tall. 4, 2.
  7. Secondo tempo, minuto 92. Jarnacho supera Laimer dalla sinistra e provoca fallo con il suo dribbling. Upamecano respinge facilmente la punizione di Fernandes, ma al Bayern è meglio non concedere più troppe punizioni. .
  8. Secondo tempo, minuto 89. 3-2! Gli uomini dello United attaccano un po’ sciattamente attorno alle 16 del Bayern, ma è comunque bingo! Con un po’ di fortuna, la palla arriva ai piedi di Casemiro. Il brasiliano è già a terra, ma può ancora mettere la palla in porta. Ancora stress! .
  9. Un gol nella ripresa all’88’ di Casemiro, giocatore del Manchester United. 3, 2.
  10. Secondo tempo, minuto 88. Sane e Kane, entrambi cruciali stasera, partono tra grandi applausi. Müller e Till prendono il loro posto e sicuramente vorranno mostrare qualcosa nei minuti finali. .
  11. Secondo tempo, minuto 87. Sostituzione per il Bayern Monaco, entra Thomas Muller, entra Harry Kane
  12. Secondo tempo, minuto 87. Sostituzione per il Bayern Monaco, entra Matisse Talle, esce Leroy Sane.
  13. Secondo tempo, minuto 87. Koeman e Laimer vogliono divertire il pubblico e si ritrovano dietro la gamba portante per due volte di seguito. Non ne viene fuori molto, ma ci sono applausi dagli spalti. .
  14. Secondo tempo, minuto 84. Ancora Choupo-Moting. Il sostituto vuole entrare nel tabellone a tutti i costi e ci riprova. Ancora una volta non riesce a superare Onana. Dall’altra parte, Jarnacho può ancora minacciare, ma è a pochi centimetri dal cross tagliente di Rashford. .
  15. Secondo tempo, minuto 83. Per il Bayern le cose sono quasi peggiorate! Upamecano gioca per Kimmich, ma ha un uomo alle spalle. Non dovrebbero essere troppo casual dietro. .
  16. Secondo tempo, minuto 81. Mancano 10 minuti. Ci tuffiamo nella fine di questa partita. Riceveremo un altro attacco dal Manchester United o la battaglia è finita? .
  17. Secondo tempo, minuto 81. Sostituzione per il Manchester United, entra Alejandro Garnacho, esce Facundo Pellistri.
  18. Secondo tempo, minuto 81. Sostituzione per il Manchester United, entra Anthony Martial, esce Rasmus Hoglund.
  19. Secondo tempo, minuto 80. Koeman tira un tiro potente, ma Onana tiene. A poco a poco è diventato un bersaglio per le riprese. .
READ  Il Villarreal flirta con un nuovo trucco, ma il Liverpool è in finale di Champions League | UEFA Champions League 2021/2022