QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il bilancio delle vittime di un incidente con una nave di contrabbando americana è salito a quattro

Quattro persone sono morte in un incidente in barca nel sud della California, negli Stati Uniti. Una persona è ancora in pericolo di morte. Lo ha annunciato domenica i vigili del fuoco di San Diego. È probabile che quelli sulla nave fossero immigrati clandestini negli Stati Uniti.

La barca affollata si è schiantata al largo della costa di San Diego. La nave di 12 metri è stata completamente distrutta. Le riprese video di testimoni oculari hanno mostrato i membri dell’equipaggio che saltano in acqua nel tentativo di salvare le loro vite. I vigili del fuoco dicono che quattro persone non sono sopravvissute all’incidente. E 24 feriti sono stati portati negli ospedali vicini, uno dei quali a rischio di morte.

“Era una nave di contrabbando”, ha detto Jeffrey Stephenson del servizio doganale degli Stati Uniti. La dogana sta interrogando un uomo che crediamo fosse responsabile. I trafficanti non si preoccupano delle persone che li sfruttano, a loro importa solo il profitto. Non avevano attrezzature di sicurezza adeguate e questa nave era chiaramente molto affollata.

Le squadre di sub sono ancora alla ricerca di potenziali vittime nelle vicinanze dell’incidente.

San Diego si trova nel sud della California, al confine con il Messico. Ormai da diversi mesi gli Stati Uniti devono far fronte a un forte aumento del numero di valichi di frontiera illegali con il Messico.

Foto: AFP
Il bilancio delle vittime di un incidente con una nave di contrabbando americana è salito a quattro
Foto: AFP
READ  Epidemia di Corona tra gli scalatori dell'Everest: il governo rifiuta le misure | all'estero