QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il cibo malsano è una pandemia che vale lo stesso approccio alla corona? Mangiare prodotti non lavorati dell’agricoltura e del giardinaggio olandesi: non ti farà ingrassare e ammalare | Opinione

Secondo Rob Gonera, stiamo mangiando in modo molto malsano e ci sarà Il ministro della nutrizione deve venire . L’allevatrice di suini Sabine Grobink afferma che i suoi maiali mangiano cibi più sani più di molte persone. Ecco perché consiglia a tutti di mangiare prodotti non trasformati dell’agricoltura e dell’orticoltura olandesi.

“Il ministro della nutrizione è assolutamente necessario”, questo era il titolo dell’internista / endocrinologo Rob Gunera, in questo luogo sabato scorso. Gli olandesi scrivono di mangiare cibo inaffidabile, a seguito del quale sviluppano obesità, ipertensione, disturbi psicologici, ecc.

Secondo lui, il cibo malsano è un’epidemia che merita lo stesso approccio della corona. Ma potrebbe essere una buona idea guardare prima i nostri maiali.

Glitter in pelle di cinghiale

Come allevatore di suini, prendo molta attenzione alla nutrizione e alla salute dei nostri suini. Dopo tutto, una buona alimentazione è la base per un maiale sano, proprio come gli esseri umani. Mi sento felice quando i maiali mangiano bene, brillano di pelli di maiale e corrono nelle stalle in gioco.

Ai nostri maiali vengono forniti alimenti appositamente studiati per soddisfare le loro esigenze. Ciò significa che, a differenza di ciò che le persone mangiano, il loro cibo non contiene un eccesso significativo di proteine, zucchero e sale.

Se i maiali mangiano molti cibi sbagliati, allora è dannoso per la loro salute, proprio come gli esseri umani. Se mangiano troppo poco, non va bene neanche quello. Sebbene i maiali siano generalmente carnivori, il loro naso sensibile che ha un odore estremamente piacevole consente loro di essere selettivi su ciò che mangiano.

Pizzico di sale qb

Questo è qualcosa che viene preso in considerazione nella creazione del menu. Ad esempio, un pizzico di sale viene aggiunto al cibo degli animali adulti a piacere. I giovani suini ricevono 1 cucchiaino di zucchero nel mangime. Di conseguenza, ha un sapore così delizioso che i maiali e i maiali adorano mangiarlo.

Sale e zucchero con moderazione. Il mio nutrizionista si assicura che i suini ricevano tutti i nutrienti di cui hanno bisogno nella giusta misura: fibre per una buona funzione intestinale, amido e poco zucchero per l’energia, una combinazione di grassi buoni (acido linoleico) e tutte le vitamine.

Tutto è studiato in base alle specifiche esigenze degli animali, che cambiano regolarmente. Ad esempio, il mangime contiene la propria formula per ogni età di giovani suinetti. I maiali hanno anche la loro dieta per ogni parte del ciclo, se sono incinte, partoriscono, allattano i maiali o hanno bisogno di riprendersi dopo un periodo di anestesia. In questo modo ricevono esattamente ciò di cui hanno bisogno a un certo punto della loro vita.

Visita un dietologo ogni mese

Questo sofisticato metodo di alimentazione è attentamente monitorato. Ogni mese il nostro dietologo si reca in azienda per ispezionare gli animali e discutere la composizione delle diete. Peso molti maiali per vedere se mantengono il loro peso e non sono troppo pesanti o troppo leggeri. La condizione corretta è buona per l’animale e per l’allevatore.

I pellet mangiati dai nostri pellet di scorie costituiscono l’80% dei flussi residui dell’industria alimentare. Pensa alla fibra di grano rimasta dall’industria dei cereali non utilizzata per cuocere il pane, alle croste della produzione di patate e ai cereali dei birrifici.

Esame in laboratorio

In primo luogo, tutti i prodotti destinati all’alimentazione dei suini vengono esaminati a fondo in laboratorio. Di conseguenza, sappiamo esattamente quali nutrienti contiene, ma anche che il mangime è privo di sostanze che non gli appartengono.

Le regole per le materie prime per l’alimentazione degli animali sono molto rigide. Pertanto la carne di maiale olandese soddisfa gli standard più elevati e non contiene antibiotici.

Posso tranquillamente affermare che i nostri maiali mangiano in modo più sano di quanto scrive Junera nel suo articolo. Quindi consiglio a tutti di mangiare prodotti non trasformati dell’agricoltura e dell’orticoltura olandesi. Sono affidabili, sicuri e sani. Questo non ti fa ingrassare e ammalare.

Sabine Grobink è un allevatore di suini a Bargercompascuum

Puoi seguire questi argomenti

READ  Contribuire allo studio scientifico del diabete di tipo 2 e del sovrappeso