QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

“Il cuore delle donne è molto diverso da quello degli uomini”, spiega il cardiologo

“Il cuore delle donne è molto diverso da quello degli uomini”, spiega il cardiologo

Pressione al petto, dolore al braccio sinistro: questi sono i segni che le persone spesso associano a un infarto. Ma questi sono sintomi che spesso appartengono al cuore dell'uomo. Per quanto riguarda il cuore di una donna, la storia è diversa.

La cardiologa Janneke Wittekoek, 54 anni, ha fatto della missione della sua vita insegnare alle donne a conoscere meglio il loro cuore. Ha scritto tutto nel suo ultimo libro Il cuore di una donnaPer ridurre le malattie cardiovascolari. Ma anche per rendere le donne più consapevoli e responsabilizzate, in modo che anche il mondo della medicina possa seguire l’esempio.

Le malattie cardiovascolari rappresentano la prima causa di morte nel mondo tra uomini e donne. Ma quando Wittekoek stava ancora studiando per diventare cardiologa, notò che le donne con problemi cardiaci venivano spesso mandate a casa al pronto soccorso. “All'epoca non potevamo fare una diagnosi chiara. Ma perché hanno presentato reclami?

Queste donne spesso avvertono dolore tra le scapole e dolore toracico inspiegabile, spiega Wittekoek. “Mi sono reso conto che dobbiamo guardare le donne in modo diverso per comprendere i loro disturbi e diagnosticarli bene. È molto difficile mettere in discussione l'approccio ai disturbi cardiaci all'interno delle mura ospedaliere e i protocolli attuali e dire che il cuore di una donna può funzionare in modo diverso. I protocolli attuali si basano in gran parte sul corpo maschile, avvicinarsi diversamente al cuore delle donne non rientra in quei protocolli e ad oggi non sono sempre apprezzato.

Cardiologo Janneke Wittekoek Il libro del cuore della donna
Il cardiologo Janneke Wittekowik Foto: Susan Mueller

Janneke Wittekowik scrive il libro Het Froenhardt

Così Wittekoek ha deciso di informare le donne sulle importanti differenze, anche attraverso questo libro. “Il mio disturbo viene dal cuore? Quali fattori di rischio giocano un ruolo nella mia condizione? Che ruolo giocano i miei ormoni?” Queste sono le domande a cui le donne, secondo il cardiologo, vogliono rispondere. Spiega che gran parte della conoscenza sul cuore femminile si basa spesso sulla ricerca americana. “Sono molto avanzati quando si tratta di ginecologia. In questo modo, spero di contribuire a ridurre le malattie cardiovascolari e rendere le donne più consapevoli della salute del loro cuore.”

Secondo il cardiologo, l'80 per cento delle malattie cardiovascolari negli uomini e nelle donne sono il risultato di uno stile di vita scorretto. “Se le donne sapessero come funziona il loro cuore e quali sono i sintomi tipici dei problemi cardiaci, sarebbero più propense a suonare l'allarme e ad andare dal medico. Fornisco anche molte informazioni su cosa possono fare le donne per prevenire le malattie cardiache.

READ  Ho pensato che mia figlia stesse scherzando quando ha detto che non sentiva le gambe, poi il mio mondo è crollato

La differenza tra il cuore degli uomini e quello delle donne

Perché i cuori delle donne e degli uomini hanno differenze importanti. “Gli uomini spesso soffrono dei classici disturbi cardiaci. Pressione sul petto durante lo sforzo, che si estende al braccio sinistro e alla mascella. Questo è quasi il risultato di un blocco dei vasi sanguigni. D'altro canto, le donne possono avvertire anche altri disturbi. Questo non Non necessariamente deve verificarsi durante lo sforzo, ma può verificarsi anche durante il riposo: “Hanno la sensazione che il reggiseno sia troppo stretto e avvertono dolore tra le scapole”, spiega Wittekoek.

“Nelle donne, spesso non si vede un vaso sanguigno ostruito come negli uomini, ma una piccola quantità di aterosclerosi in tutti i vasi. I piccoli vasi sanguigni non possono più funzionare correttamente e si restringono. Non è possibile eseguire una piccola angioplastica.” , il che significa che ci si affida maggiormente ai farmaci e allo stile di vita. La disfunzione dei piccoli vasi è un importante segnale di allarme e deve essere trattata adeguatamente. Non si riconoscono disturbi e fattori di rischio? E poi una donna può avere un infarto entro tre anni. sai che gli attacchi di cuore Gli attacchi di cuore sono più comuni oggi?

Lo stress sembra essere la vera causa dei problemi cardiaci delle donne. “Bisognerebbe prestare più attenzione a questo aspetto nello studio di consulenza. Proprio come la relazione tra il cuore e la testa. Il cuore di una donna è semplicemente più sensibile allo stress. In parte a causa del nostro ambiente di vita frenetico e dell'economia 24 ore su 24, siamo cronicamente esposti a stimoli. Questi stimoli, come l’abbondanza di applicazioni, appuntamenti e social media, pesano sul nostro cuore. Occorre prestare maggiore attenzione al rapporto tra l’ambiente di vita, con tutte le sue pressioni tecniche, e la salute del cuore.

READ  Ciclo femminile: 9 applicazioni utili

Stile di vita e stato psicologico

Come ha già detto Wittekoek, la stragrande maggioranza della salute del cuore è legata al nostro stile di vita. “Non si tratta solo di cibo. Ma anche di esercizio fisico, stress e relax. Il mio motto ora è: conosci i tuoi numeri. Numeri?” Sì, quante ore fai esercizio? Quanto mangi? Quanto pesi? Fumi? bevi? Qual è il tuo colesterolo? Qual è la tua pressione sanguigna? Qual è il tuo livello di zucchero nel sangue? Come dormi?

Inoltre, il cardiologo sottolinea anche l'importanza dello stato psicologico. “Sei molto stressato? A causa del lavoro, della tua relazione o della pressione sociale? Allora l'equilibrio è importante. Yoga, consapevolezza o meditazione sono tutti modi per influenzare positivamente il tuo sistema nervoso. Ma la cosa più importante è continuare a muoversi. Noi non potrà mai incorporare il movimento nei farmaci: se fai attività fisica per 20 minuti al giorno, ad esempio camminando, vedrai un miglioramento del tuo stato psicologico, della pressione sanguigna e del colesterolo.

Quando si tratta di nutrizione, Wittekoek sostiene la regola 80/20. In altre parole, 80% sano e 20% divertente. “Se ti piace davvero la torta rosa, dovrebbe essere possibile. Ma al giorno d'oggi non mangiamo abbastanza verdure. Sono un fan del digiuno intermittente. Ti insegna a mangiare con consapevolezza. Ma il digiuno intermittente non è per tutti.”

Lo stress è disastroso per il cuore delle donne

Torniamo a quella tensione e al cuore di quella donna. Perché, secondo Wittekoek, questa è una cosa su cui riflettere davvero. “Tutti possono tollerare un po' di stress. Ad esempio, l'esercizio fisico crea un fattore scatenante per lo stress fisico. Ma noi lo consideriamo uno stress salutare. Si tratta più di stress cronico. Vivi una vita molto impegnata? Allora il relax e il sonno sono essenziali. In ogni caso, perdere il sonno fa male al cuore. Ma è una questione di equilibrio mentale. Non hai la testa in ordine? Poi vedi anche che è più probabile che mangi cibi poco sani e non fai abbastanza esercizio fisico e scegli un stile di vita malsano. Quindi, tutto inizia davvero con quella testa. “

READ  Migliaia di casi di cancro della pelle persi a causa del blocco

Wittekoek, ad esempio, spiega che le emozioni represse hanno un effetto negativo sul cuore di una donna. “È stato dimostrato che la stimolazione costante dello stress garantisce che il nostro sistema immunitario funzioni. Se questo è esaurito, aumenta il rischio di infezioni e problemi cardiaci. Puoi sentire stress e tristezza nel tuo cuore.

Il cardiologo visita nel suo ambulatorio anche donne con disturbi cardiaci a causa di emozioni intense. Nella sua forma più grave, questo può portare alla “sindrome del cuore spezzato”. Una condizione rara causata da un evento emotivo intenso. Come la rottura di una relazione o la perdita di una persona cara. “Una risposta di allarme molto grave può portare a una grave insufficienza cardiaca. Di conseguenza, dovrai essere ricoverato in ospedale per il trattamento farmacologico. Il 90% dei casi di sindrome del cuore spezzato colpisce le donne.”

Rendi il tuo corpo e la tua mente più forti

Secondo Wittekoek, uno stile di vita sano e l’equilibrio mantengono la salute cardiovascolare. “Ma è anche importante mantenere un buon rapporto con la famiglia, il partner e gli amici. Questo può davvero essere un grande colpevole per il cuore di una donna. Perché se migliori la tua resilienza, puoi anche affrontare meglio le battute d'arresto. Quindi devi rendere la tua corpo, e anche la tua mente, più forti.”

Stai crescendo sano? Questo è il modo, secondo l'anziano professore David van Bodegohm

A Patricia è stato diagnosticato un cancro tre volte ed è rimasta traumatizzata: “Devi scoprire tutto da sola, altrimenti non succederà nulla”

La ricercatrice sulla pillola anticoncezionale Anne-Mariek Dornoerd: “Le pillole anticoncezionali modificano l'equilibrio degli ormoni e quindi anche del cervello.”

Hai notato un errore? Scrivici. Ti siamo grati.

Commenti