QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il Regno Unito vieta i viaggiatori dal Sudafrica…

Un nuovo tipo di virus corona preoccupa gli scienziati. “La variante potrebbe avere effetti sull’infezione e sull’efficacia dei vaccini”, ha scritto il microbiologo Emmanuel Andre. La variante B.1.1.529 si trova principalmente in Sud Africa. Il Regno Unito sta cancellando in modo proattivo i voli dal paese.

Un nuovo tipo di virus corona preoccupa scienziati e decisori. La distribuzione della variabile B.1.1.529 è attentamente monitorata. È stato avvistato per la prima volta in Botswana e ora appare sempre più spesso in Sud Africa. Una variante può essere selezionata anche a Hong Kong. Il virus è stato trasmesso dal Sudafrica. Le infezioni sono attualmente confinate principalmente nella provincia di Gauteng, in Sudafrica, ma sembra che si stiano diffondendo rapidamente.

Ciò che rende speciale la variante è che si verificano mutazioni nelle proteine ​​spike. Questa proteina penetra nelle cellule umane e si attacca ad esse. I vaccini sono progettati per stimolare il sistema immunitario contro queste proteine ​​spinose. Le mutazioni in queste proteine ​​possono rendere più difficile il nostro sistema immunitario. Almeno 32 mutazioni su proteine ​​spinose sono state identificate nella nuova variante, secondo guardiano.

Il governo britannico non aspetta e da venerdì metterà sei paesi del Sudafrica nella “lista rossa”. Da venerdì pomeriggio verranno cancellati i voli da Sudafrica, Namibia, Lesotho, Botswana, Swaziland e Zimbabwe. Chi arriva ancora dai paesi dalle 4 del mattino di domenica deve essere messo in quarantena in un hotel per 10 giorni. La regola si inverte se la variabile risulta essere meno cattiva di quanto si teme. Centinaia di viaggiatori dal Sud Africa vengono ora rintracciati per esaminare la variante. Israele vieta anche il traffico aereo dal Sudafrica.

READ  Lunedì 19 luglio, $ 1,5 miliardi di azioni bitcoin sul mercato, il prezzo sta salendo o scendendo? - BTC Live

Questo è ciò che cerca un guardaroba basico: discoteche, orari di chiusura per l’industria alimentare e shopping da solo

‘Risposte necessarie’

Il microbiologo belga Emmanuel Andre ha twittato che il recente aumento delle infezioni in Sudafrica potrebbe essere dovuto alla nuova variante, che probabilmente si chiamerà “Alternative Now”. Questa variante mostra 30 mutazioni associate all’infezione e ai meccanismi che possono sfuggire al nostro sistema immunitario. Un gran numero di domande che richiedono una risposta rapida (efficacia del vaccino, virulenza)Il potere del virus, ed.), infezione’), scrive il microbiologo. “Questa variante ci ricorda che il virus può adattarsi molto bene”, conclude.

“È ancora troppo presto per dire qualcosa sull’infezione o sull’efficacia contro i vaccini”, ha detto alla rivista Trade il virologo sudafricano Benny Moore. temperamento natura. Il suo laboratorio sta esaminando solo questo aspetto del virus. Entro due settimane, sperano di ottenere maggiori informazioni sulla capacità della variante di aggirare il nostro sistema immunitario.

Chi si riunisce

L’Organizzazione mondiale della sanità ha già risposto a una richiesta di consulenza da parte di uno scienziato sudafricano e venerdì riunirà un gruppo di esperti attorno al tavolo per discutere “l’alternativa adesso”. L’Organizzazione Mondiale della Sanità determina se una variante è classificata come “variabile preoccupante”.

I virus sono in continua evoluzione. Gli scienziati osservano queste mutazioni e di solito non sono motivo di preoccupazione. Tuttavia, esiste la possibilità di una mutazione che i vaccini sono meno in grado di gestire. È stato il caso, ad esempio, della variante delta, attualmente prevalente in Europa e responsabile della quarta ondata.

READ  Elon Musk, braccio destro, lascia la casa automobilistica Tesla | Economia