QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Italia – NRC

Quando la nazionale olandese si è qualificata per la Coppa del Mondo in Qatar, alcune altre grandi nazioni calcistiche erano in uno stato di incertezza. Due di loro sono Portogallo e Italia. Il Portogallo, nonostante la sua superstar Cristiano Ronaldo e altri talenti della squadra, ha lottato per fare la differenza collettivamente nella fase a gironi delle qualificazioni ai Mondiali. C’era un serio scetticismo tra i tifosi come me e tutto il mondo del calcio voleva davvero vedere Ronaldo per l’ultima volta in un big match – è lecito presumere che questa sarà la sua ultima partita. Continuerà e potrebbe esserci un rapporto per la prossima partita. Non sarei sorpreso.

Tuttavia, i portoghesi non sono stati sempre sorpresi dall’approfondimento della Turchia. L’ultimo ostacolo alla qualificazione ai Mondiali è stata l’Italia. Di quella rivalità tra portoghesi e italiani si è parlato per settimane; Chi dovrebbe evitare la Coppa del Mondo questa volta? Ricorda davanti ai propri spettatori che colpo sarebbe stato se l’Italia campione d’Europa non fosse stata eliminata dalla Macedonia del Nord. Il gol della vittoria è stato segnato al 92′. Ti aspetteresti che gli italiani chiudano la porta e buttino le chiavi, ma non è così.

L’Italia, che quattro anni fa ha perso il Mondiale in Russia, non è più in Qatar. Un Paese che ha vinto quattro Mondiali, un Paese che sa quanto sia competitivo e quanto sia difficile batterli. Tuttavia è incomprensibile che la squadra che ha vinto il titolo europeo l’anno scorso con una squadra relativamente giovane non potesse continuare a vincere. Il giocatore senior Giorgio Celini esprime profondo rammarico. Il 37enne difensore ha già annunciato che la sua carriera alla Juventus dipenderà anche da questa qualificazione ai Mondiali. Vedremo quale sarà la sua fine alla fine di questa stagione.

READ  Gli incendi devastano l'Europa meridionale: Turchia, Grecia e Italia continuano a soffrire il caldo

Il Ct della Nazionale Roberto Mancini è rimasto imbattuto per molti anni e ha riportato gli italiani sull’alto palcoscenico europeo. La sua ambizione era di perseguire questo, ovviamente, ma inutilmente. Mi chiedo se farà ancora gran parte di questa squadra o se lascerà e partirà per il prossimo allenatore.

Una cosa posso prendere da questa sorprendente eliminazione dell’Italia, l’ho già scritto: molte nazionali in Qatar hanno la possibilità di vincere il titolo mondiale. I portoghesi non hanno ancora forzato il loro ingresso contro la Macedonia del Nord e tutto può succedere con le piccole differenze di oggi.

Spero che l’Olanda sia una concorrente nella Coppa del Mondo e le antenne saranno regolate in modo diverso dall’arancione con l’esperienza dell’ultimo Campionato Europeo. Sarebbe bello se KNVB espandesse il suo schedario.

Clarence Seedorf È un ex calciatore. Ora è un uomo d’affari, filantropo e oratore ospite.