QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Jamie Lynn Spears sostiene pubblicamente la sorella di Britney: “Voglio solo che sia felice” | Famoso

FamosoJamie Lynn Spears, 30 anni, ha risposto pubblicamente per la prima volta al desiderio di sua sorella Britney di sbarazzarsi del governo di suo padre Jamie. Ha detto in un video emozionante sulle sue storie su Instagram che sostiene pienamente Britney. “Supporto mia sorella. La amo e continuerò a farlo sempre. Voglio che sia felice”.




La sorella di Britney, che ha nove anni meno di lei, finora ha tenuto la bocca cosciente della situazione. Pensava di non poter dire nulla su di lei fino a quando Britney non l’ha fatto per prima. “Non toccava a me esporre questo, ma ora che ha parlato così chiaramente e ha detto quello che aveva da dire, posso fare lo stesso”.

“Non mi importa se vuole fuggire in una foresta pluviale o dare alla luce un trilione di bambini, o tornare a conquistare il mondo, cosa che ha fatto molte volte prima. Perché non ho niente da guadagnare o da perdere in questo. Questa situazione non mi riguarda, perché sono solo sua sorella, Jamie Lynn, nota per i suoi ruoli nella serie Nickelodeon “Zoey 101” e “All That”, ha scelto di essere una sorella solo per Britney’s Life. Di conseguenza, non poteva e non voleva parlare pubblicamente della questione. “Potrei non averla supportata tanto quanto il pubblico vorrebbe usare un hashtag su una piattaforma pubblica. Ma posso assicurarti che ho sostenuto mia sorella molto prima che ci fosse un hashtag, e la sosterrò molto dopo”.

colloquio

“Lavoro da quando avevo nove anni e pago le bollette da quando ne avevo 10. Non significa che devo qualcosa al pubblico, perché mia sorella sa che la amo e la sostengo”, continua Jamie Lynn. Non sono la mia famiglia, sono me stesso. sto parlando di me stesso. Sono orgoglioso che abbia trovato la sua voce. Sono così orgoglioso che abbia chiesto un nuovo avvocato, proprio come le ho detto anni fa. Non su una piattaforma pubblica, ma in una conversazione personale tra due sorelle. ”

READ  Andre Hazes soffre di stanchezza: "Gli sviluppi nella sua vita privata hanno avuto un impatto enorme" | spettacolo

Britney ha dichiarato pubblicamente lo scorso mercoledì di voler sbarazzarsi del governo. Durante l’udienza, la cantante ha detto al giudice, tra l’altro, di sentirsi una “schiava” del padre. La cantante ha anche annunciato il suo desiderio di sporgere denuncia con la sua famiglia, senza fare nomi. “Le persone che mi hanno fatto questo non dovrebbero farla franca”, ha detto Britney.

La cantante 39enne è sotto la supervisione di suo padre dal 2008 a causa di un crollo mentale. Ciò significa che Jamie Spears è stata responsabile di tutte le sue decisioni aziendali e personali da allora.

Leggi anche:

Come Britney Spears è stata dominata e minacciata per anni: “Il mio miglior confronto con il traffico sessuale” (+)

Jamie Lynn Spears è stata molestata online dopo la dichiarazione di Britney