QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Jong Jink conclude un rauco duello a otto e inghiotte il gol del pareggio nella finale assoluta: “Abbiamo fatto un casino come gruppo” (Genk)

Jong Jink conclude un rauco duello a otto e inghiotte il gol del pareggio nella finale assoluta: “Abbiamo fatto un casino come gruppo” (Genk)

75° minuto: il difensore dell’SL16 Nobby è inseguito da Bastien Touma. Va bene, se non altro per il nubiano che si volta e spinge lo svizzero contro il matto. Il referrer Simon Bourdeaud’hui l’ha visto con la coda dell’occhio e ha fischiato per un insetto. Ma poiché il Noubi era già nel Libro Giallo, Genkies – con il Capitano Tuur Rommens al timone – ha optato per una storia dal verdetto.

È stato contro la volontà del portiere dei record Epolo, che ha fatto irruzione nel gruppo dei giocatori del Genk come un uomo posseduto. Il portiere ha spinto da parte Romins con un forte jab, che a sua volta ha provocato una reazione di Victory Benyangba. L’attaccante del Genk ha dato al portiere un assaggio della sua stessa medicina. E tutto questo sotto l’occhio del referente.

© BELGA

elaborazione del volo

Vide le punture di Ebolo e Benyangba. Sono entrati subito in rosso. Ma a causa del trambusto, l’arbitro ha perso la visione d’insieme e ha dato un giallo a Traore invece di Noubi, così che lo Standard ha chiuso con dieci invece di nove, proprio come Jong Genk. “Dieci per dieci”, disse il capitano Romains, “di per sé non c’era niente che non andasse allora”. Ma poi anche Matias Galarza ha fatto un altro birdie tackle che ha improvvisamente lasciato i Genkians a 9 minuti dalla fine.

Beniangba vittoria.© BELGA

“Abbiamo commesso un errore come gruppo, l’ho detto anche ai giocatori”, ha detto frustrato l’allenatore Hans Sommers. “Quando controlli una partita del genere, devi essere più intelligente. Ma non capisco che solo il portiere dello Standard abbia preso il rosso. Il giocatore che ha iniziato non ha ottenuto nulla. Se fossero in inferiorità numerica, Matias (Galarza) non lo farebbe sono andati male, ndr).

READ  Un potente stand blu e nero disimballa e fa sognare i fan: "Masterclass" (VIDEO) | Calcio 24

Perché aveva un bell’aspetto con Jong Genk da molto tempo. I padroni di casa hanno preso un vantaggio iniziale con Kelvin John. “Siamo rimasti un po’ sorpresi dal sistema Standard, ma ci siamo rapidamente adattati”, ha spiegato Rommins. “Abbiamo avuto molte occasioni nel secondo tempo. Fino a quando non si sono verificati gli sconvolgimenti, lo Standard ha toccato il nostro obiettivo solo due volte. Ma poi è stato affondare o nuotare. Sfortunatamente, si è rivelato essere l’ultimo”.

10 punti su Verton

Somers si mise anche una mano in grembo. “Abbiamo creato abbastanza occasioni per segnare un paio di volte, ma non siamo riusciti a concludere. Due volte sul palo, due volte palla sopra, palloni vicino, parate del portiere, avremmo dovuto almeno raddoppiare il punteggio”.

Buxa ha pareggiato negli ultimi secondi. Un minuto dopo, Faysal Al Meziani ha continuato ad applicare il freno di emergenza e ha concluso Jong Jink con un otto e un dieci record. A causa del pareggio, il giovane Gengis ha dieci punti di vantaggio su Verton. La prossima settimana i biancoazzurri giocheranno il derby del Limburgo in casa del Lommel SK.

Giovane Jink: Penders – Romains, Almziani, Didin, Dirks – Bangura, Thoma, Geusens (61′ Galarza) – John (88′ Swerts), Beniangba, Yayi Mpie (88′ Nuozzi).

SL16FC: Ippolo – Paolo da Silva (79′ Magu), Traore, Nubian – Dodini (69′ Galidi), Quavita (63′ Mawet), Pansy, Callot (69′ Pro) – Kanak, Buxa, Berberi (63′ Ziani).

Obiettivi: 11’Giovanni 1-0, 90+4’Boxa 1-1.

Cartellini gialli: 38′ Nubi (fallo), 45+2 Al Mezzani (fallo), 75′ Traore (spinta), 90+5 Al Mezzani (90+5).

Cartellini rossi: 75′ Ipolo (spinta), 75′ Benyangba (spinta), 82′ Galarza (contrasto), 90 + 5′ Mziani (rottura palla – giallo).

READ  3 giocatori belgi aiutano il Milan a ottenere la prima vittoria nel 2023, Ochoa tiene fuori porta il subentrato De Cutleri | Serie A TIM 2022/2023

governare: Simon Bourdeaudhui.