QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La forte Germania consolida la sua posizione preferita e si assesta con la Spagna prima della pausa | Campionati Europei Femminili 2022

  1. 37′ – Gol – Alexandra Pope (2-0)
  2. 27′ – Giallo – Felicitas Rauch
  3. 3′ – Gol – Clara Ball (1-0)
  1. 87′ – Segui Clara Paul di Jule Brand
  2. 86′ – Giallo – Lina Oberdorf
  3. 84′ – Segui Mario Caldente di Irene Guerrero
  4. 72′ – Segui Sarah Depritz di Linda Dallman
  5. 71′ – Segue Laya Alexandri, regia di Athena del Castillo
  6. 70′ – Segue Sheila Garcia di Marta Cardona
  7. 62′ – Segue Alexandra Pope di Tabia Wassmouth
  8. 62′ – Segui Lucia Garcia per Claudia Pena
  9. 62′ – Felicitas Rauch segue Sophia Kleinhern

Dopo una vittoria per 4-0 sulla Danimarca, la Germania ha consolidato il suo favorito contro la Spagna. Paul e Bob conducevano 2-0 prima dell’intervallo. La Germania dopo non ha avuto problemi ed è già sicura dei quarti di finale e della vittoria del girone.

Dopo il successo di Germania e Spagna in questo Campionato Europeo, una seconda vittoria è stata la garanzia di un posto nei quarti di finale per entrambi. La Germania ha rapidamente preso il sopravvento dopo una debole difesa di Sandra Banus.

Il portiere spagnolo ha consegnato il pallone a Clara Ball che con gratitudine ha capitalizzato: 1-0. Nella mezz’ora, Alexandra Pope raddoppia.

La Germania potrebbe facilmente difendere il primo posto e segnare un terzo gol nell’intervallo.

La Spagna non è più in grado di rafforzare la propria presa e dovrà lavorare sodo in un testa a testa con la Danimarca sabato per assicurarsi di raggiungere i quarti di finale. Il secondo compagno di squadra nel Gruppo B potrebbe essere in attesa di una resa dei conti con i padroni di casa dell’Inghilterra.

  1. Il secondo tempo, al 94′, il gioco è finito
  2. Irene Guerrero (Spagna) può tirare con il sinistro, ma il suo tiro è al massimo. Secondo tempo, 92° minuto.
  3. Jule Brand (Germania) convocata dall’arbitro. Sono andato via a Mabe Leon (Spagna). Secondo tempo, 90° minuto.
  4. Secondo tempo, minuto 87. Sostituzione su Germania, dentro Jules Brand, fuori Clara Paul
  5. Cartellino giallo per Lina Oberdorf nella ripresa, 86′
  6. La Spagna ottiene un calcio di punizione. Lena Oberdorf (Germania) ha sconfitto Athena del Castillo. Secondo tempo, 86° minuto.
  7. Secondo tempo, minuto 84. Sostituzione in Spagna, dentro Irene Guerrero, fuori Mario Caldente
  8. Il tentativo è parato da Merle Frohms (Germania), che non si arrende sulla ribattuta. Secondo tempo, 84° minuto.
  9. La croce arriva a Claudia Pena (Spagna). Il suo colpo di testa va in porta… Il secondo tempo, l’83’.
  10. Punizione per la Spagna. Mario Caldente è stato trattenuto da Lena Oberdorf (Germania) e l’arbitro l’ha vista. Secondo tempo, 83′.
  11. L’Atenea del Castillo (Spagna) fischia l’arbitro. Sono andato troppo oltre a Julia Gwen (Germania). Secondo tempo, 81° minuto.
  12. La bandierina dell’assistente arbitrale è alzata: Tapia Wassmouth (Germania) è in fuorigioco. Secondo tempo, 81° minuto.
  13. La Germania ottiene un calcio di punizione. Aitana Ponmate (Spagna) ha abbattuto Sophia Kleinhern. Secondo tempo, 79° minuto.
  14. Marta Cardona (Spagna) fischia l’arbitro. Sono andato via a Sophia Kleinhern (Germania). Secondo tempo, 78° minuto.
  15. L’arbitro ha fischiato un fallo, Marina Hegering (Germania) ha trasgredito. Secondo tempo, 77° minuto.
  16. Lena Oberdorf (Germania) fischia l’arbitro. Andato via a Claudia Pena (Spagna). Secondo tempo, 77° minuto.
  17. Lena Oberdorf (Germania) fischia l’arbitro. Andato via ad Aitana Ponmate (Spagna). Secondo tempo, 75° minuto.
  18. Athena del Castillo (Spagna) riesce a posizionarsi con il piede destro, ma il suo tiro viene bloccato. Secondo tempo, 74° minuto.
  19. Secondo tempo, al 74′ Frohms para il tiro furbo di Caldente.

    Froomes salva un bel tiro di Caldente

READ  Ascolta De Tribune in primavera: "Voglio ancora vedere Jumbo-Visma cancellarlo tutto" | Ciclismo