QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La Roma gioca col fuoco ma non si scotta le dita sull’Ajax | UEFA European League 2020/2021

  1. 44 ‘- giallo – Roger
  2. 23 ‘- Sean Clipper proseguito da Bear Shores
  1. 90 + 3 ‘- Gil – Lisandro Martinez
  2. 90 ‘- Gil – Nicholas Tagliaviko
  3. 88 ‘- verve. La porta di Henrikh Mkhitaryan Pedro
  4. 87 ‘- giallo – Brian Cristante
  5. 84 ‘- David Neres seguito da Lasina Traore
  6. 84 ‘- Bear Shores prosegue per Osama Al Idrissi
  7. 82 ‘- ferf. Ricardo Calafiori, Bab Gonzalo Villar
  8. 81 ‘- verve. Eden Deco Bab Borga Mayoral
  9. 80 ‘- Gill – Eden Dzeko
  10. 73 ‘- gol – Eden Deco (1-1).
  11. 71 ‘- Edson Alvarez ha proseguito per Mohamed Kudos
  12. 69 ‘- giallo – Gianluca Mancini
  13. 68 ‘- giallo – Jordan Ferretot
  14. 50 ‘- gol – Brian Broby (0-1)

L’ultimo rappresentante olandese in Europa è stato eliminato con l’Ajax. La squadra di Amsterdam ha vissuto con speranza nel secondo tempo, ma Tadic è stato respinto 0-2. Dopo l’1-1 con Dzecco, la Roma non ha più pagato molti soldi in botola.

Roma – Ajax in breve:

  • Momento chiave: L’Ajax scuote la Roma con un avvio fulmineo nel secondo tempo. Dopo il gol di apertura di Proby, Tadic sembrava aver messo il secondo gol tanto necessario, ma l’arbitro VGA lo ha fermato. Lo slancio non è più dovuto all’Ajax.

  • Uomo partita: Brian Broby ha dato fuoco alla partita dell’Ajax dopo l’intervallo. Ha aperto le marcature con un ottimo lavoro ed è riuscito a segnare per la terza volta in questa stagione da sostituto nella Lega Europea. In precedenza, l’olandese è riuscito anche ad affrontare il Lille e lo Young Boys Byrne.
  • Speciale: La Roma è in semifinale europea per la prima volta dalla stagione 2017-2018. Poi ha fatto quella scena in Champions League. Dopo aver perso 5-2 contro il Liverpool, la Roma ha rischiato di rimediare in casa. Si è scoperto che è stato accoltellato 4-2.

Visualizza rapporto:

L’Ajax lascia le opportunità inutilizzate

L’Ajax ha dovuto segnare almeno due gol per raggiungere le semifinali. Tadic ha subito dato il tono, ma Ibanez è riuscito a saltare il suo pericoloso cross davanti al naso di Anthony. Subito dopo, ha decollato Roma con un contatore tagliente. Fortunatamente per l’Ajax, il traguardo di Pellegrini è stato sotto la media.

Ferretot ha colpito la Roma dopo 10 minuti, ma il suo gol è stato respinto correttamente per fuorigioco. Un sollievo da parte dei visitatori, che a loro volta hanno svuotato loro stessi le opportunità. Tagliavico ha colto una piccola occasione con un colpo di testa libero e Klasen non è riuscito a sfruttare l’errore del portiere della Roma Lopez.

A metà del primo tempo, anche Tadic ha rappresentato una minaccia. Su un passaggio di Kleber, che si è infortunato poco dopo, Lopez ha vinto contemporaneamente. Non c’era molto da sperimentare dopo. La pressione sterile di Ajax non fornisce più alcuna possibilità.

Roma fugge dal fulmineo inizio di Amsterdam

Con Probi, Ten Hag ha messo una nuova forza nel secondo tempo, che si è trasformato in una mossa d’oro dopo 5 minuti. Il sostituto ha sconfitto Mancini e Cristenti con un passaggio lungo degli Shores, e con un bel tiro Lopez ha portato via in sfioro: 0-1.

Dopo 5 minuti, l’Ajax era completamente in pista per le semifinali quando Tadic ha segnato lo 0-2. Ma dopo l’intervento del video assistente arbitro, il colpo è stato annullato per un precedente fallo di Tagliaviko su Mkhitaryan.

Sfortuna per l’Ajax e 20 minuti prima della fine, la squadra di Amsterdam non era di nuovo felice. Dopo che lo sfortunato Timber scivola via, Calafiori riesce a spingere e la sua croce viene distrutta da Gravenberch. Dzeko potrebbe facilmente segnare sul secondo palo: 1-1.

Sebbene un gol fosse sufficiente per far rispettare le proroghe, l’Ajax non poteva più disturbare la Roma nella fase finale. La squadra di casa l’ha tenuta tranquillamente sola ed è ancora in cammino contro il prezzo europeo. L’Ajax può ora concentrarsi completamente sulla finale di coppa contro il Vitesse e lottare per il titolo.

Mostra due obiettivi:

  1. La seconda metà e il 96 ° minuto la partita si è conclusa
  2. Il secondo tempo, il minuto 96. La fine. La Roma si qualifica per le semifinali dell’European League. Probe ha dato speranza all’Ajax con un pareggio per 0-1 e Tadic ha fatto 0-2, ma il suo obiettivo è stato correttamente respinto. Dopo il gol di Djiko, tocca alla squadra di Amsterdam. .
  3. Secondo tempo, minuto 93. La Roma ora ha la palla in squadra. Per Ajax suona come & amp; Al di fuori. & Nbsp; .
  4. Un cartellino giallo a favore di Lysandro Martinez dell’Ajax nel secondo tempo, al 93 ‘
  5. Il secondo tempo è di 91 minuti .. 5 minuti aggiuntivi. L’Ajax ha ancora 5 minuti per evitare l’eliminazione. C’è ancora per la gente di Amsterdam? .
  6. Ammonizione di Nicholas Tagliavico dell’Ajax nel secondo tempo, al 90 ‘
  7. Il secondo tempo, l’89 ‘, poi anche il cartellino giallo per l’Ajax dopo un errore pazzo di Tagliavico. Quindi è stato squalificato per l’andata della semifinale. Ma probabilmente dovranno perdere tutti l’Ajax. .
  8. Secondo tempo, minuto 88. Sostituisce Roma, dentro Pedro, uscita di Henrik Mkhitarian
  9. Il secondo tempo, minuto 87. Dire 1-2 nell’aria è una violazione della verità. Ma è ancora emozionante per la Roma. Ajax ha bisogno solo di un obiettivo per applicare le estensioni. .
  10. Un cartellino giallo di Brian Cristante, il giocatore della Roma, nel secondo tempo, minuto 87
  11. Il secondo tempo, al minuto 84. Subentrato all’Ajax, Lasina Traore, fuori David Neres
  12. Secondo tempo, minuto 84. Sostituzione in Ajax, dentro Osama Al Idrissi, uscita Bear Shores
  13. Il secondo tempo, all’83 ‘, Tin Hag dà tutto e porta Traore e Idrissi tra le linee. & Nbsp; Neres e Shores devono seguire l’ultima tappa della panchina. .
  14. Secondo tempo, minuto 82. Sostituti a Roma, Gonzalo Villar, fuori Ricardo Calafiori
  15. Il secondo tempo, l’81 ° minuto, il tempo a disposizione per l’Ajax. Ajax ha ancora almeno 10 minuti per applicare le estensioni. La sospensione del gioco non è nell’interesse dei visitatori. Il ritmo è completamente fuori gioco. .
  16. Secondo tempo, minuto 81. Sostituiti Roma, Borja Mayoral, Eden Deco
  17. Il secondo tempo, minuto 80. Doppia sostituzione a Roma. Non Santon, ma Villar prende il posto di Calafiori. La partita è finita anche per Dzeko. È stato sostituito da Mayoral. .
  18. Ammonizione per Aden Deco della Roma nel secondo tempo, all’80 ‘
  19. Il secondo tempo, il 79 ° minuto.
  20. Il secondo tempo, al 79 ‘, ammonito anche Dzico per fallo su Martinez. Lo sportello è ora alle 4 a Roma. Ammoniti anche Ibanez, Mancini e Veretout. Ajax non ha ancora preso carte. .
READ  File: Panoramica del trasferimento estivo 2021 Belgio Jupiler Pro League