QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’albero più grande del mondo avvolto in una coperta ignifuga per paura degli incendi boschivi | All’estero


KVDS, SF


Ultimo aggiornamento:
10:15


Fonte:
The Guardian, Reuters




Gli incendi nello stato americano della California minacciano il generale Sherman, l’albero più grande del mondo. I vigili del fuoco hanno avvolto il tronco di un mastodonte nel Sequoia National Park con una coperta ignifuga per proteggerlo dal fuoco.

Violenti incendi sono scoppiati nella catena montuosa della Sierra Nevada, negli Stati Uniti occidentali. Nel Parco Nazionale di Sequoia sono attivi due fuochi: i fuochi “colonia” e “paradiso”. Questi sono stati creati la scorsa settimana nei villaggi con lo stesso nome da fulmini e da allora si sono trasformati in giganteschi incendi di 12 chilometri quadrati – circa 1.800 campi da calcio. Uno di loro potrebbe raggiungere in qualsiasi momento la Foresta Gigante, o una foresta di 2.000 sequoie o sequoie giganti.

Tra questi c’è il generale Sherman. Con un’altezza di 84 metri e una circonferenza alla base di 31 metri, è considerato l’albero più grande del mondo per volume (1.487 metri cubi). Allo stesso tempo, si dice che sia uno degli esseri viventi più antichi sulla Terra. La sua età è stimata tra 2.300 e 2.700 anni.

proteggere

I vigili del fuoco stanno facendo del loro meglio per proteggerlo. Era avvolto in una coperta ignifuga, così come alcune altre sequoie giganti, il Giant Forest Museum e alcuni altri edifici.

© AFP

L’alluminio resiste per breve tempo al calore intenso ed è già stato utilizzato con successo in passato per proteggere gli edifici dalle fiamme crescenti.

Più di 300 soccorritori stanno cercando di tenere sotto controllo gli incendi. Da allora il Parco Nazionale di Sequoia è stato ripulito e chiuso ai visitatori.

Vecchio

L’anno scorso, gli incendi nella stessa area hanno distrutto migliaia di sequoie. Alcuni avevano le dimensioni di condomini e avevano diverse migliaia di anni.

Leggi anche: Dal peggiore al migliore, l’anno della farfalla in soli tre mesi

READ  Boko Haram, leader del gruppo terroristico nigeriano annunciato (di nuovo) ucciso fuori dal Paese