QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’assistente alla regia che ha girato Alec Baldwin era in…

adb, sggFonte: BELGA, CNN, TMZ, Daily Beast, Scadenza

Halls è stato diretto dal set del film nel 2019 Via della Libertà La sparatoria è avvenuta dopo un incidente con una pistola, ha riferito la società di produzione di quel film. Quando un’arma da fuoco usata come supporto “è esplosa inaspettatamente”, un membro dell’equipaggio è rimasto ferito. L’assistente vocale ha subito danni all’orecchio interno, che hanno provocato problemi di udito e di equilibrio. Si dice che una registrazione scritta dell’incidente sia stata fatta in quel momento, e sia Holz che l’esperto di armi del film sono stati sostituiti.

Tre membri dell’equipaggio hanno detto alla CNN che erano già preoccupati per la sicurezza prima dell’incidente, in parte perché non si tenevano riunioni regolari sulla sicurezza. “Era qualcuno con abbastanza bandiere rosse che la sua carriera sarebbe dovuta finire ormai. Ma era ancora lì e ha messo l’equipaggio in situazioni scandalose”. Prima dell’incidente durante Via della Libertà L’arma è stata pubblicizzata come “cool” – non avrebbe dovuto essere caricata – affermano i membri dell’equipaggio.

Ci sono già stati diversi incidenti che hanno coinvolto il vicedirettore Dave Holes. © Dave Holz Twitter

Anche durante un’altra produzione nel 2019, la serie Hulu . nell’oscuritàC’erano già lamentele sull’esperto vicedirettore che non avrebbe preso sul serio la sicurezza. Ad esempio, il personale ha riferito che più di una volta Halls ha omesso di annunciare la presenza di armi da fuoco sul set e una volta ha rifiutato di interrompere le registrazioni dopo che un tecnico dei fuochi d’artificio è rimasto gravemente ferito. Si dice anche che Halls abbia reagito con fastidio al fatto che la pistola doveva essere controllata due volte prima che l’attrice dovesse puntarla alla testa e premere il grilletto.

Infortuni durante il periodo di “riposo”

sul set Ruggine C’erano anche problemi precedenti. Il 16 ottobre, cinque giorni prima dell’incidente mortale, un’arma da fuoco usata dal personale sarebbe esplosa due volte, anche se si diceva che fosse “fredda”. Nessuno è rimasto ferito nel processo.

La mattina dell’incidente mortale, diversi membri dell’equipaggio si sono dimessi per protestare contro le condizioni di lavoro e perché alcune regole di sicurezza non erano state chiaramente seguite. Il sito web di intrattenimento Wrap ha anche appreso da fonti anonime che i membri dell’equipaggio avevano sparato a barattoli di latta con l’arma mortale in questione poche ore prima dell’incidente. Inoltre, non avrebbero rispettato le rigide regole di settore relative alle munizioni reali sui set cinematografici. TMZ ha anche scritto che i membri dell’equipaggio hanno sparato in modo ricreativo con l’arma ore dopo, con proiettili veri.

Anche un esperto di armi disattento

Anche l’armaiolo cinematografico Hana Gutierrez Reid, 24 anni, è indagato. ho resistito Ruggine Solo per la seconda volta come armaiolo su un set cinematografico. All’inizio di quest’anno era responsabile delle armi in un altro gruppo occidentale, alla vecchia manieraCon Nicholas Cage. Lì, Gutierrez-Reed è stato completamente trascurato con le armi e non è stato sempre caricato in modo sicuro.

Si dice che la giovane esperta di armi Hana Gutierrez Reid sia rimasta indifferente.

Si dice che la giovane esperta di armi Hana Gutierrez Reid sia rimasta indifferente. © rr, Reuters

Durante il giorno Ruggine Gutierrez Reid e Hals erano responsabili di aver reso l’arma “cool”: assicurandosi che non ci fossero veri proiettili. Ma la pistola, che serviva da puntello, avrebbe avuto un proiettile vero e delle salve. Il regista Joel Souza ha detto agli investigatori che non dovrebbero mai esserci munizioni dentro o intorno al set, secondo i documenti del tribunale.

L’arma è esplosa durante l’allenamento

Si dice che Gutierrez Reed abbia controllato le armi e preparato un carro prima dell’incidente, dopo di che Hulse prese la pistola in questione e la diede a Baldwin. Halls avrebbe detto che era “freddo”. Il direttore Souza in seguito confermò agli investigatori di aver effettivamente sentito un'”arma fredda”. Halls dovrebbe controllare la pistola un’ultima volta.

Secondo Sousa, Baldwin si è seduto su una panchina della cappella sul set e ha praticato il “cross-draw”, in cui il tiratore prende una pistola dalla fondina dall’altra parte del suo corpo dalla mano con cui sta sparando. Secondo il fotografo Reed Russell, che ha affermato di non essere sicuro del motivo per cui l’arma fosse esplosa, il fotografo ha affermato di aver cercato di spiegare come avrebbe estratto l’arma e dove sarebbe stato il suo braccio.

Alec Baldwin (a sinistra) stava provando per una scena nell'edificio della chiesa.  Guarda Hutchins e Souza.

Alec Baldwin (a sinistra) stava provando per una scena nell’edificio della chiesa. Guarda Hutchins e Souza. © AP

Souza era sulla spalla Direttore di fotografia Halina Hutchins stava guardando quando ha sentito un botto. Secondo Sousa, Hutchins “si è lamentata del suo stomaco e si è bloccata nel mezzo”. Colpito anche il regista. Il fotografo, che era in piedi accanto a loro in quel momento, ha detto che Hutchins ha detto che non riusciva a sentire le sue gambe. Le infermiere l’hanno curata mentre sanguinava sul pavimento.

Durante la chiamata di emergenza, il vicedirettore Holz è stato immediatamente puntato contro il dito. Script del supervisore Mamie Mitchell, che ha detto che due persone sono rimaste ferite, ha maledetto Halls: “Questo sciocco Il vicedirettore mi urla contro a pranzo, fa domande sulle recensioni, questo figlio di puttana. Deve controllare le armi. Lui è responsabile”.

Alec Baldwin Na Hit Incidente.

Alec Baldwin Na Hit Incidente. © AP

Hutchins ha ceduto alle sue ferite e Souza ha riportato ferite non mortali. Nessuna accusa è stata intentata contro Baldwin. Il fotografo Russell ha detto agli investigatori che Baldwin è stato molto attento e in precedenza ha confermato che era al sicuro e che il bambino non era vicino a lui quando hanno sparato con un’arma.

È ancora possibile riprendere le registrazioni

La ripresa è in pausa. In una lettera allo staff, il team di produzione ha dichiarato: “Mentre attraversiamo questa crisi, abbiamo deciso di chiudere il gruppo almeno fino al completamento delle indagini. Anche se i nostri cuori sono spezzati ed è difficile vedere oltre l’orizzonte, questo è – per ora – una pausa piuttosto che una fine”.

READ  Il sequel di 'Dune' ottiene il via libera ufficiale | Film