QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Le Pantere Rosse sconfiggono la Spagna e conquistano il bronzo agli Europei | pantere rosse

Obiettivi Belgio-Spagna:

  • 21′ 1-0 Nielen
  • 40′ Raggio 2-0
  • 46′ 2-1 Jimenez
  • 49′ 3-1 Ballingin

Nelle semifinali della European Hockey League, venerdì il potente Belgio si è scontrato con l’esperta Olanda. Nella sfida per il bronzo contro la Spagna, classificata 7° al mondo, i Panthers speravano di continuare il loro buon gioco, questa volta con un buon finale.

I Panthers sono stati anche quelli che hanno iniziato meglio la partita. Un rigore anticipato non porta a nulla, e d’altronde gli spagnoli sfiorano di poco il portiere Picard.

I belgi sono stati i migliori anche nel secondo quarto, che ha portato a un gol: Barbara Nelen ha completato un superbo scatto dalla sinistra e ha portato i Panthers in vantaggio.

La Spagna ha continuato a lottare con se stessa e si è scontrata con un Belgio più forte. Dopo l’intervallo, Abi Ray ha punito i poco ispirati spagnoli con una facile deviazione. Ghepardi sulle rose.

Con le spalle al muro, la Spagna si è svegliata nel quarto periodo. Jimenez ha creato un po’ di tensione con il 2-1, ma il talento Ambre Ballenghien ha tolto ogni dubbio con un gran colpo: 3-1 e il libro è aumentato.

Proprio come i Red Lions, i Red Panthers hanno conquistato la medaglia di bronzo ai Campionati Europei, che è il culmine di un torneo impressionante. Dopo l’argento del 2017, è la seconda medaglia d’onore per l’hockey femminile belga ai Campionati Europei.

READ  Nafie Thiam vince ma 1,89 metri non è un high flyer: “Nessun disastro” | Atletica