QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’Inghilterra ha preso un punto contro la Germania nella Nations League, e finalmente l’Italia potrebbe vincere ancora




La Società delle Nazioni inevitabilmente continua. Martedì sera il miglior poster è stato quello della trasmissione Germania – Inghilterra, con l’Italia che ha affrontato l’Ungheria nello stesso girone (A3).



Germania – Inghilterra 1-1

Sia i tedeschi che gli inglesi hanno cercato la loro prima vittoria in questa Società delle Nazioni. La Germania ha perso 1-1 contro l’Italia lo scorso fine settimana, mentre l’Inghilterra ha perso contro l’Ungheria (0-1). L’Inghilterra in particolare dovette riprendersi dopo l’umiliazione subita dagli ungheresi.

È stata la Germania ad uscire prepotentemente dagli spogliatoi nell’arena dell’Alleanza. Un minuto dopo, erano già stati minacciati da Kai Howards. Anche la Germania ha segnato due gol nel primo tempo, ma non è stata ammessa (esattamente) ogni volta. La prima di Thomas Mல்லller perché l’arbitro ha già sospeso la partita per la cura dell’infortunio di Calvin PhillipsFuorigioco, Secondo fuorigioco di Jonas Hoffman. Pugayo Saga, invece, è andato molto vicino al gol.

Nonostante gli otto minuti di recupero, non sono stati segnati gol nel primo tempo ma subito nel secondo tempo. Cinquanta minuti dopo, Jonas Hoffmann del Borussia Monchengladbach ha segnato il primo gol per 1-0. Il portiere dell’Inghilterra Jordan Bigford non ha un bell’aspetto, ma è stato ben meritato dai tedeschi in testa.

A cinque minuti dalla fine gli inglesi sfiorano il pareggio con Harry Kane ma l’attaccante del Tottenham non riesce a portare palla all’interno. Un minuto dopo, Kane si è agganciato alla scatola. L’arbitro spagnolo Carlos del Zero Grande all’inizio non è intervenuto, ma dopo l’intervento del VAR non c’era altra opzione: un rigore. Harry Kane non ha fallito sulla palla. Pareggio duro (1-1) dopo una partita decente.

READ  I seguaci di Steve Bonan sono stati costretti a lasciare Abe in Italia

Italia – Ungheria 2-1

Gli italiani hanno perso dopo il titolo europeo. Non sono riusciti a qualificarsi per la Coppa del Mondo in Qatar alla fine di quest’anno e hanno vinto solo una volta nelle ultime sei partite. La sconfitta (0-3) contro l’Argentina a ‘Finalisima’ la scorsa settimana è stato un altro momento doloroso. Sabato scorso l’Italia ha fatto una parziale rimonta in Nations League contro la Germania (1-1).

Martedì sera gli italiani hanno finalmente voluto vincere davanti al proprio pubblico. E sono partiti alla grande. All’intervallo era già 2-0: segnano Niccolப Barella e Lorenzo Pellegrini, e l’Ungheria non riesce a bastare.

In quel momento l’autogol di Gianluca Mancini crea tensione, ma il secondo tempo non porta molto. L’Ungheria non può più minacciare, era 2-1. Prima vittoria per gli italiani in un match con gli Stakes dopo la finale di consolazione della Nations League contro i Red Devils nell’ottobre 2021.

Altri risultati martedì sera

Finlandia – Montenegro 2-0

Bosnia ed Erzegovina – Romania 1-0

Isole Faroe – Lussemburgo 0-1

Lituania – Turchia 0-6