QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’Italia cancella lo scandalo del gioco d’azzardo con una vittoria fluida, vince la Danimarca

L’Italia cancella lo scandalo del gioco d’azzardo con una vittoria fluida, vince la Danimarca

L’evento di sabato sera prevedeva anche diverse partite di qualificazione per EURO 2024. Nessun vero top poster, ma l’Italia campione d’Europa è intervenuta. Negli ultimi giorni hanno dovuto affrontare uno scandalo sul gioco d’azzardo, ma questo non li ha disturbati contro Malta.

L’Italia regola rapidamente i conti con Malta

Senza Donali e Zaniolo, esclusi dai convocati, i maltesi potrebbero fare ben poco per fermare i vicini. Hanno resistito finché Bonaventura ha aperto le marcature al 22′. Era il suo primo gol per il centrocampista della Fiorentina e, a 34 anni, diventava il giocatore più anziano ad aprire un conto con la Squadra Azzurri.

Prima dell’intervallo Berardi decide definitivamente la partita, così l’Italia può giocare con calma la ripresa. Berardi ha aggiunto il secondo gol e Fratessi, entrato nei minuti di recupero, ha portato il punteggio finale sul 4-0. L’Italia è così seconda nel Gruppo C davanti all’Ucraina, che aveva già battuto la Macedonia del Nord in serata.

Anche la Danimarca vinse facilmente

Inoltre, una vittoria fluida per la Danimarca. Si è dovuto fare a meno dell’infortunato Andreas Skov Olsen (Club Brugge), ma sono entrati in campo i due dell’Anderlecht Kasper Schmeichel e Kasper Tolberg. Hanno visto che la loro squadra aveva dei problemi con il Kazakistan.

La partita si è decisa completamente all’inizio del secondo tempo. Wind e Skov hanno regalato ai danesi il doppio vantaggio prima dell’intervallo, e il raddoppio di Skov è arrivato dopo l’intervallo per il 3-0. Più di una cortesia da parte di Vorokovsky – che ha lavorato in Peersat e RWDM nelle ultime stagioni – da allora in poi per i kazaki non è più stato possibile.

READ  I giocatori di pallavolo hanno perso una partita instabile di Coppa del Mondo contro la favorita Italia

Anche la Danimarca è sulla buona strada per qualificarsi agli Europei. Guidano il Gruppo H gli sloveni, che hanno già vinto 3-0 contro la Finlandia. Con tre partite rimaste, Danimarca e Slovenia hanno ora quattro punti di vantaggio su Finlandia e Kazakistan.