QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L'Italia, la terra delle pantomime e dei bonus

“Cerchiamo di ottenere un contributo tramite un bando di cara”, suggerisce il commercialista con cui lavoro per lavorare con l'architetto e una giovane coppia per fare le cose finanziarie per ristrutturare la fattoria che hanno acquistato in Abruzzo.

Hanno un budget ragionevole, ma se accettano una domanda “bundo”, possono svolgere più lavoro, di cui verrà rimborsato circa l'80% (varia in base alla regione). Dopo giorni trascorsi a raccogliere calcoli, mappe e ogni genere di informazioni, la loro domanda viene inviata alla società “NextAppennino”, responsabile dei fondi di stimolo per la ricostruzione economica e sociale delle regioni colpite dell'Europa centrale nel 2009 e nel 2016. A disposizione 700 miliardi di euro per le imprese che vogliono investire nelle regioni Italia, Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria. Una grande opportunità se riesci a ottenere un sussidio, ma non è facile, nemmeno italiani, figuriamoci stranieri, ma un bravo commercialista e un aiuto edilizio, farai i calcoli, puoi fare molta strada.

Curiosità su una casa abbandonata

Vincolo e bonus

Soprattutto al centro e sud Italia, pantos e bonos sono all’ordine del giorno. Giusto per essere chiari: cos'è il panto e cos'è il bonus?

Subito Panto Per alcuni progetti, compreso il settore turistico, è disponibile un sussidio fino all'80% per la costruzione o la ristrutturazione di un edificio appositamente costruito. Patta viene rilasciato dal governo. Puoi presentare una proposta per questo. Se verrà approvato, avrai diritto al finanziamento determinato.

UN Bonus (in realtà una parola strana nella nostra lingua) è un sussidio, ma viene compensato con uno sconto sulla tassa. Se non paghi le tasse in Italia, non sarà interessante, tranne… (ne parlerò più tardi.) Esistono molti tipi di bonus e importi in Italia, i più popolari dei quali sono “Superbonus 110” C'è Con questo bonus i proprietari di casa potranno ristrutturare la propria casa gratuitamente e il settore edile otterrà un incentivo economico. Il bonus dà ai proprietari di casa la possibilità di detrarre dalle tasse il 110% dei costi di ristrutturazione.

READ  La Commissione Europea ha fatto irruzione in Gucci in Italia

Vincolo e bonus

Altrimenti tornerò… perché i proprietari di casa possono trasferire il credito d'imposta alle imprese di costruzione, che poi concedono uno sconto enorme (fino al 100%) sui lavori e detraggono loro stessi il credito d'imposta o vendono alle banche. Sembra complicato e attualmente c’è molto dibattito politico su questo bonus. Non è ancora noto se il bonus verrà prorogato in questo modo. Questa modalità di liquidazione è particolarmente utile per gli stranieri che non pagano le tasse in Italia, ad esempio per quanto riguarda una casa per le vacanze.

Oltre al Superbonus 110, ci sono diversi bonus (leggi: contributi), Chismafono (Terremoto), Bonus Mobili, Il 50 come bonus per il rinnovo, bonus verde, bonus barriere architettoniche e bonus anti-popolazione. Spesso si paga prima il lavoro e l'importo speso è deducibile dalle tasse negli anni successivi.

Abruzzo

E per ripristinarlo turismo Ottieni soldi. Lo ha annunciato il ministro del Turismo 1.380 miliardi Ciò aiuterà il settore a riabilitare alberghi e altre strutture ricettive dopo la pandemia. Gestito dall'azione Invitalia (È possibile iscriversi fino al 20 aprile) ed è rivolto al rinnovamento energetico e alla resistenza sismica, alla ristrutturazione, alla digitalizzazione, all'interior design e alla realizzazione di piscine termali.

Reinsediamento delle aree rurali

E anti-popolazione, il cosiddetto Bonus Anti Spolamento 2023, la sovvenzione è destinata ad attrarre nuovi residenti e stimolare lo sviluppo economico di un'area. Le iniziative variano da regione a regione.

Abruzzo

In Abruzzo Ci sono villaggi che hanno visto un insolito calo demografico negli ultimi cinque anni? I residenti in questi comuni ricevono un assegno familiare fino al terzo anno fino a 2.500 euro. I nuovi residenti possono ricevere un contributo fino a 7.500 euro in tre anni.

READ  Perché Van Aert, Bocacar e altri corrono gare "piccole" in Italia? Quali attori principali iniziano da dove? La tua guida alla schiusa autunnale italiana | Ciclismo

Al momento della presentazione della domanda, la famiglia deve possedere i seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana, Stato membro dell'Unione Europea o permesso di soggiorno per stranieri in corso di validità.

Sardegna

La Regione Sardegna ha un'iniziativa volta a fornire un contributo economico per attrarre nuovi residenti. Se stai pensando di iniziare una nuova vita sappi che trasferendoti in una comunità sarda con meno di 3.000 anime potrai ricevere fino a 15.000 euro.

Calabria

La comunità calabrese di San Donato de Niña

Sono state predisposte diverse misure promozionali per combattere la sovrappopolazione nella regione Calabria. Diversi comuni hanno attualmente bandi attivi, tra cui: Sant'Agata del Bianco, Santa Severina, Albidona, Bova, Aieta, Civita, Caccuri, Samo e San Donato di Ninea. L'Amministrazione comunale offre un contributo economico di 28.000 euro ai giovani sotto i 40 anni.

Emilia Romagna

Emilia Romagna Ponto Casa Appennini

Nella regione Emilia Romagna è stato attuato un programma anti-popolazione per ripopolare gli altipiani. L'iniziativa, denominata “Pando Montagna”, offre un contributo economico compreso tra 10.000 e 30.000 euro a chi decide di acquistare casa in uno dei 121 comuni montani elencati nel bando. Il contributo copre il 50% dell'acquisto di un immobile e di un'attività professionale per gli under 40 con reddito pari o inferiore a 50.000 euro.

Case a 1 euro

Prima e dopo la ristrutturazione

Questo è ancora possibile per Token 1 euro a famiglia In Italia, a condizione che il nuovo proprietario paghi le spese della ristrutturazione totale dell'immobile. Molti comuni italiani hanno aderito a questa formula. Trova ulteriori informazioni https://www.invitalia.itSi consiglia però di verificare l'avviso sul sito ufficiale o di contattare direttamente il Comune prescelto.

Ulteriori suggerimenti fai da te

Tieni presente che le cose funzionano diversamente in Italia rispetto ai Paesi Bassi e ci sono regole più rigide su quale lavoro puoi svolgere da solo. È quindi consigliabile incaricare un professionista tecnico esperto come un ingegnere o un architetto di presentare il progetto di ristrutturazione al comune interessato. Si tratta soprattutto di case del centro Italia, dove il rischio terremoti è alto, quindi la sicurezza è molto importante. Le date per la richiesta di molte borse di studio Bondo sono scadute, ma è importante sapere che ogni anno vengono create nuove opportunità per presentare domanda.

READ  I giocatori di pallavolo olandesi hanno battuto l'Italia in tre set e hanno vinto il bronzo agli Europei