QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’Italia non aderisce alle regole europee sui deficit di bilancio

L’Italia non aderisce alle regole europee sui deficit di bilancio

L’Italia sta infrangendo la regola europea secondo cui un paese non può avere un deficit di bilancio superiore al 3% del prodotto interno lordo (PIL). Ciò è dovuto alle promesse elettorali del premier Georgia Meloni.

Perché questo è importante?

Il governo di destra di Maloney ha promesso di tagliare le tasse sul lavoro. Che una simile promessa abbia un prezzo è ormai chiaro nero su bianco: l’Italia vede aumentare il suo deficit di bilancio.

Nel messaggio: L’Italia raggiunge un accordo sul bilancio e ignora la nuova regola

  • Nuova regola: Dal prossimo anno, il deficit di bilancio di un paese dell’UE non dovrà superare il 3% del PIL, a meno che non voglia essere etichettato come “eccessivo” dall’UE. Si prevede che i paesi con un deficit di bilancio superiore al 3% elimineranno lo 0,5% di tale saldo ogni anno entro sette anni.
  • L’Italia ora ha fissato questo obiettivo

Questo articolo premium è riservato agli abbonati

Ora leggi 3 articoli al mese gratuitamente!

Stai pensando al futuro di domani? Business AM è la tua guida al cambiamento. Non seguire i fatti e diventa parte del sito web aziendale in più rapida crescita delle Fiandre.

Sei già abbonato? Accedi e ottieni l'accesso a tutti gli articoli premium.
READ  Reportage su un ritiro di lettura nel nord Italia
Steeds opzegbaar
Al abonnee? Log inLog in en krijg toegang tot alle premium artikels.
Al abonnee? Log in en krijg toegang tot alle premium artikels.
-->