QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Lovre uccide Merlier nel terzo sprint dell'UAE Tour: Olaf Quigg supera il belga alla fine

Lovre uccide Merlier nel terzo sprint dell'UAE Tour: Olaf Quigg supera il belga alla fine

Tim Merlier non ha ottenuto la sua terza vittoria nella gara sprint dell'UAE Tour. Nella quinta tappa il nostro connazionale ha dovuto scattare su una ruota folle, cosa che ha impedito a Soudal-Quick Stepper di sfruttare appieno le sue opportunità. Tuttavia, per quanto riguarda il fotofinish è stato necessario prendere una decisione: Olaf Koeg si è rivelato leggermente più veloce. Sam Welsford è arrivato terzo. Jay Fine (Team UAE) rimane il leader.

Per il secondo giorno consecutivo, i digiuni hanno potuto lottare per la vittoria di tappa.

In attesa della gara, due belgi della Lotto – Dstny, Harm Vanhoucke e Lenert Van Eetvelt, hanno colto l'occasione per la fuga di giornata.

È diventato un progetto di successo per il duo Lotto. Van Eetvelt ha vinto entrambi gli sprint intermedi guadagnando così altri 6 secondi. Si colloca quindi al nono posto nella classifica generale.

A meno di 50 chilometri dalla fine, il nervosismo nel gruppo aumenta. Il vento cominciava a rinforzarsi e nessuno voleva farsi cogliere di sorpresa da un possibile colpo all'elica.

Ci sono stati tanti problemi per niente. Insieme il gruppo è arrivato al rettilineo finale, e qui Olaf Koeg si è dimostrato il più forte della giornata. In un emozionante duello con Tim Merlier, per determinare il vincitore è stato necessario il fotofinish.

Merlier ha dovuto placcare un corridore durante la gara, perdendo così il suo rapporto perfetto nello sprint dell'UAE Tour.

Dopo Merlier, nella top five c'è un altro belga: Milan Freitein.

“Ne sono molto felice. Non sapevo nemmeno se avevo vinto o no. Abbiamo dovuto aspettare la risposta definitiva”, racconta Quigg dopo la partita.

READ  Le donne dell'Anderlecht ottengono una grande vittoria logica, vincono anche Klopp e Zolt Wargem | Lotto Premier League 2022/2023

“Tutto deve andare bene per vincere, e fortunatamente è successo oggi.”

“Ero leggermente in vantaggio nello sprint, ma poi sono riuscito a raggiungere Mark Cavendish sul lato destro della strada. Fortunatamente ho visto un piccolo spazio vuoto e sono riuscito a sorpassarlo.”

È già la trentesima vittoria professionale per il 22enne olandese. Al Giro sarà per la prima volta al via di un Grande Giro.