QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Outlook è diventato ancora più sicuro con la nuova funzionalità di phishing

Outlook è diventato ancora più sicuro con la nuova funzionalità di phishing

Microsoft sta introducendo nuove funzionalità di sicurezza per gli amministratori e gli utenti di Outlook. Diventa anche più semplice avviare una chat di Teams dal tuo client di posta elettronica.

Ad esempio, gli amministratori possono impostare le azioni “Segnala phishing” e “Segnala spam” tramite le Impostazioni segnalate dall'utente. Qui possono attivare se queste opzioni di reporting vengono visualizzate in Outlook per gli utenti. Possono anche controllare dove vengono inviati i rapporti di phishing e spam. In alcune situazioni è consigliabile segnalare direttamente a Microsoft, mentre in altri casi l'e-mail di phishing dovrebbe essere esaminata da un esperto di sicurezza della propria azienda. “Gli amministratori possono anche personalizzare il testo e altri aspetti delle finestre di dialogo che appaiono prima e dopo che gli utenti segnalano phishing o posta indesiderata”, ha affermato Microsoft.

La funzionalità, che dovrebbe aiutare a combattere il phishing, sarà inizialmente disponibile per Android e iOS ad aprile. A partire da maggio gli utenti Windows potranno contare su questa funzionalità. E a giugno sarà la volta degli utenti Mac.

Microsoft Teams

L'integrazione di Microsoft Teams in Outlook verrà migliorata immediatamente. Ciò consente agli utenti di avviare una chat di Teams direttamente dall'e-mail, con il mittente o tutti i destinatari dell'e-mail. In Outlook si apre una chat di Teams, che consente agli utenti di chattare e continuare contemporaneamente il proprio lavoro nel programma di posta elettronica.

Infine, ad aprile arriverà un'altra funzionalità che promette di semplificare l'uso delle cartelle delle cartelle di ricerca. Le cartelle di ricerca vengono utilizzate per organizzare la posta elettronica, ad esempio per inserire tutti i messaggi non letti in una cartella separata. “Le cartelle di ricerca ora visualizzano un indicatore di cartella nell'elenco dei messaggi, per indicare a quale cartella appartiene ciascuna email. Questo miglioramento fornisce agli utenti un accesso rapido e semplice alle informazioni contestuali, migliorando la navigazione e l'organizzazione all'interno della loro casella di posta. Descrivere Microsoft. Questa funzionalità dovrebbe essere disponibile per le versioni Windows e Web del programma di posta elettronica ad aprile.

READ  Il North Sea Summer Festival organizza l'evento con posti a sedere: "All Signs are Green"

Suggerimento: Outlook sta ottenendo nuove funzionalità per il lavoro remoto