QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Prezzi alti del gas, freddo, vento e problemi con le centrali nucleari francesi: i prezzi dell’elettricità in Belgio raggiungono nuovi massimi | consumatore

Nel mercato all’ingrosso, la tariffa forward per il 2022 è ora di 265 euro per megawattora. Questo è il prezzo richiesto per fornire energia elettrica l’anno prossimo. È un nuovo record. Salgono i prezzi anche nel mercato a breve termine: oggi vanno pagati 620 EUR/MWh per la consegna tra le 17:00 e le 18:00.

L’aumento dei prezzi del gas, in particolare, ha determinato un aumento dei prezzi dell’energia elettrica. Martedì i prezzi del gas in Europa hanno raggiunto un nuovo record dopo la fornitura di gas naturale attraverso il principale gasdotto Yamal dalla Russia alla Germania. Martedì mattina stopR. Il gas russo rappresenta un terzo delle importazioni europee.

Il prezzo dei megawattora del gas sul mercato dei futures olandese – un riferimento per i prezzi del gas – con consegna a febbraio è aumentato del 16% martedì pomeriggio a 170 euro. record assoluto.

Inoltre c’è poco vento, molto freddo, e alcune centrali nucleari francesi vengono inaspettatamente chiuse. Ciò garantisce che la Francia importi elettricità a prezzi elevati.

I prezzi storicamente elevati dell’elettricità e del gas stanno causando il fallimento di un numero sempre maggiore di piccoli fornitori. Lunedì, Watz ha dovuto andare in tribunale per chiedere protezione dai creditori. È già il terzo fornitore a breve termine in difficoltà finanziarie.

READ  Le turbine sono l'ultima risorsa in caso di interruzione di corrente