QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Protasevich elogia Lukashenko in un’intervista alla televisione di stato bielorussa: “Fa male vedere queste” confessioni “| fuori dal paese

Il giornalista critico bielorusso Roman Protasevich, arrestato il mese scorso dopo che il suo volo era stato costretto ad atterrare a Minsk, è apparso giovedì sulla televisione di stato bielorussa. In un’intervista, il disertore ha ammesso di aver chiesto proteste l’anno scorso e ha elogiato il presidente Alexander Lukashenko. L’opposizione ritiene che l’intervista sia stata condotta sotto costrizione.





Poco dopo che Protasevich e la sua ragazza russa Sofia Sabiga furono arrestati il ​​23 maggio, il cosiddetto video confessione in cui Protasevich è noto per aver organizzato rivolte organizzate. I genitori di Protasevich e importanti esponenti dell’opposizione erano molto preoccupati per le condizioni dell’uomo dopo aver visto questo video, sostenendo che le sue confessioni erano state estorte.

In questa nuova apparizione televisiva, il giornalista viene intervistato da qualcuno che è ancora fuori dai giochi. “Non c’è nessuna attività (protesta) al momento”, ha detto Protasjevic. “Mi sono immediatamente dichiarata colpevole di aver organizzato grandi proteste”, ha detto nell’intervista di 90 minuti. Il giornalista dissidente ha poi salutato il presidente Lukashenko e criticato noti esponenti dell’opposizione.

“Sono sicuro che dopo ciò mi condanneranno pubblicamente e le congregazioni che mi sosterranno non otterranno nulla”, ha detto Protasevich dei suoi sostenitori. “Ma non mi interessa quello che dicono.”

READ  Numero record di migranti attraverso la Manica verso il Regno Unito | all'estero

Protasevich ha affermato di aver condotto l’intervista volontariamente. Ha continuato dicendo che sperava di correggere i suoi errori nella conversazione e che avrebbe collaborato a tutte le indagini, e non sarebbe più stato coinvolto in politica dopo. “Sto bene, ho solo un leggero raffreddore”, ha detto. La trasmissione ha mostrato anche le immagini dell’arresto e dell’interrogatorio del giornalista dell’opposizione. I membri dell’opposizione hanno affermato che le foto erano sfocate per mascherare le ferite dell’uomo.


citazione

Fa male vedere le “confessioni”. I suoi genitori credono che sia stato torturato.

Vrank Vyakorka, consigliere della leader dell’opposizione bielorussa, Svetlana Tikhanovskaya

Pertanto, l’opposizione bielorussa ritiene che questa conversazione televisiva sia stata forzata. “Fa male vedere le ‘confessioni’ di Raman Pratasevich. I suoi genitori credono che sia stato torturato. Franak Vyakorka, consigliere della leader dell’opposizione Svetlana Tikhanovskaya, ha scritto su Twitter: Questo non è il Raman che conosco. L’uomo ha usato una diversa ortografia di Protasevich Ha scritto su Twitter: “Questo L’uomo di Goebbels TV è l’ostaggio del sistema e dobbiamo fare tutto il possibile per liberare lui e altri 460 prigionieri politici”.

Già prima della trasmissione sul canale ONT, l’organizzazione per i diritti umani Viasna aveva detto che Protasevich doveva aver parlato sotto costrizione dai servizi di sicurezza. “Tutto quello che Protasevich avrebbe detto è stato detto sotto costrizione, almeno sotto costrizione psicologica”, ha detto un portavoce.

Durante la trasmissione di giovedì sera, è stato nuovamente affermato che l’aereo Ryanair, in viaggio dalla Grecia verso la capitale lituana Vilnius, è stato dirottato a causa di minaccia bomba. Alcuni aerei da combattimento hanno fermato l’aereo a Minsk e Protasevich e la sua ragazza russa sono stati immediatamente catturati. L’Unione europea ha condannato fermamente questo atto e ha imposto una serie di sanzioni contro il regime di Lukashenko. Ad esempio, le compagnie aeree europee devono per il momento evitare lo spazio aereo bielorusso.

Chi è Roman Protasevich (26), l’avversario di Lukashenko che è decollato dall’aereo in un aereo Ryanair deviato?(+)

Un paese in cui la disoccupazione è punibile con una multa (+)