QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

PRP: stimola la crescita dei capelli iniettando plasma nel cuoio capelluto

PRP: stimola la crescita dei capelli iniettando plasma nel cuoio capelluto









In questo articolo

PRP: stimola la crescita dei capelli iniettando plasma nel cuoio capelluto




file





Il plasma ricco di piastrine (PRP) è un trattamento relativamente nuovo utilizzato dai medici per trattare la caduta dei capelli. Si dice che il trattamento PRP acceleri la riparazione dei tessuti e quindi promuova la crescita di nuovi capelli, sebbene le prove scientifiche per questo trattamento siano ancora molto limitate.





Leggi anche: Perché ti cadono i capelli e cosa puoi fare?


Cos’è il plasma ricco di piastrine?





© Getty Images

Il trattamento PRP per la caduta dei capelli è un trattamento medico che prevede il prelievo di sangue da una persona, il suo trattamento e quindi l’iniezione nel cuoio capelluto. Si dice che le iniezioni di plasma ricco di piastrine (PRP) avviino e mantengano la normale crescita dei capelli aumentando il flusso sanguigno ai follicoli piliferi e aumentando lo spessore del fusto del capello.

I medici di solito usano questo trattamento quando la caduta dei capelli è dovuta all’alopecia androgenetica, una condizione comune in cui i follicoli piliferi si restringono. Negli uomini, questa è chiamata calvizie maschile.

I ricercatori hanno trovato prove che il PRP può portare alla ricrescita dei capelli. Ma questi studi avevano dei limiti perché includevano campioni di piccole dimensioni. Esiste anche una variazione significativa nella tecnica e nel protocollo tra i medici. Pertanto, sono necessarie ulteriori ricerche per confermare l’efficacia del PRP.

READ  "Il calore prolungato può essere pericoloso anche per i bambini"

Leggi anche: Cosa puoi fare contro la caduta dei capelli?









Plasma ricco di piastrine: trattamento





Innanzitutto, il medico preleva il sangue, solitamente dal braccio, e poi lo inserisce in una centrifuga (una macchina a rotazione rapida per separare fluidi di diversa densità).

Dopo circa dieci minuti nella centrifuga, il sangue viene separato in tre strati: plasma povero di piastrine, plasma ricco di piastrine e globuli rossi.

Il medico aspira il plasma ricco di piastrine in una siringa e lo inietta nelle aree desiderate del cuoio capelluto.

Leggi anche: Quali sono le cause della caduta dei capelli nelle donne e cosa si può fare a riguardo?






Rischi ed effetti collaterali





Poiché le iniezioni di plasma ricco di piastrine (PRP) sono costituite dai componenti del sangue, esiste un piccolo rischio di reazione alla soluzione stessa. Tuttavia, potresti riscontrare i seguenti effetti collaterali:

  • Lieve dolore nel sito di iniezione
  • Sensibilità del cuoio capelluto
  • rigonfiamento
  • mal di testa
  • Prurito
  • Sanguinamento temporaneo nel sito di iniezione

Leggi anche: Perdita dei capelli (alopecia): tipi, cause e trattamento






Prezzo di costo





Si consiglia di iniziare con un ciclo di tre trattamenti con 4-6 settimane tra ogni trattamento. Per mantenere l’effetto si può poi effettuare un trattamento separato ogni sei mesi. Il prezzo di una seduta è in media di 350 euro.








READ  Mike (33) ha ancora la febbre Q dopo 12 anni: non se ne andrà

fonti:

https://www.medicalnewstoday.com
























Ultimo aggiornamento: novembre 2023


















Articoli sulla salute nella tua casella di posta? Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi un e-book gratuito di ricette salutari per la colazione.