QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Quando si va in Italia, come vanno le cose al confine?

Govt parla di misure di allentamento per le persone che viaggiano con un passaporto digitale verde, ma Svizzera Non è ancora accettato, quindi dovresti viaggiare immediatamente. Purtroppo era un mezzo di trasporto per gli olandesi Germania Quasi impossibile. Di Francia La PCR negativa può essere eseguita mediante test o vaccino (l’abbiamo testata). La situazione è effettivamente diventata più flessibile per i belgi. Tutti i certificati di ingresso di diversi paesi di trasporto possono essere trovati qui.

Il sito web del Ministero degli Esteri mostra l’Italia come un’arancia piena, ma i Paesi Bassi usano un codice colore diverso dall’Italia, il che è un po ‘confuso. Usiamo i codici colore usati dall’Italia.

Aggiornamento 14m 2021

Italia e regole generali

  • Nel caso dell’Italia, quanto segue si applica a olandesi e belgi: All’arrivo, presentare un test PCR negativo o un certificato di vaccinazione in inglese o italiano – Rapporto di viaggio (Vedi questo collegamento) Vieni con te e segnala la visita.
  • Le persone sono autorizzate a muoversi liberamente tra le aree all’interno della Zona Gialla; Viaggi tra zone all’interno della zona rossa o arancione, oltre ai viaggi generalmente consentiti per motivi di lavoro, salute o necessità, con “certificato verde” rilasciato dall’agenzia sanitaria che ha completato il ciclo vaccinale. Negli ultimi sei mesi, il recupero dal virus corona (che è un certificato di guarigione) negli ultimi sei mesi, o un risultato negativo di un test molecolare o antigene, è valido fino a 48 ore dopo la sua efficacia in questo caso. Sono considerati validi anche i certificati verdi emessi da altri Stati membri dell’UE, mentre il vaccino è valido solo se il vaccino è approvato da paesi terzi. Queste regole si applicano anche ai minori, ad eccezione dei bambini di età inferiore ai due anni.
  • C’è un ordine di coprifuoco dalle 22:00 alle 5:00, escluse le zone bianche, indipendentemente dal colore, ad eccezione di probabili motivi di lavoro, necessità e salute.
  • In Italia puoi sempre tornare al tuo luogo di residenza, hotel o indirizzo di vacanza.
  • In Italia puoi sempre tornare a casa tua, casa o appartamento (seconda casa).
  • Fino al 15 giugno, nelle Zone Gialla e Arancione, tutti i minori tranne quattro (un viaggio al giorno) possono visitare amici o parenti in una casa privata; Una delle zone arancioni dovrebbe essere sicuramente all’interno del comune.
  • L’accesso alle seconde case è sempre consentito, anche nelle zone arancio e rosso.
  • Il Ministero dell’Interno italiano ha confermato che è possibile recarsi in un aeroporto (per viaggiare in Italia e all’estero) anche in aree riservate (zone arancioni, zone rosse).Link a questa applicazione
READ  Sala stampa - American introduce opzioni di test COVID-19 di viaggio più isolate e pre-volo

Trasporto via Germania

L’accesso alla Germania è attualmente disponibile Non autorizzato Chiunque nell’area a maggior rischio (questi ora sono i Paesi Bassi, ma non il Belgio), Anche quando si tratta di traffico. Questo è fastidioso perché alla maggior parte degli olandesi piace guidare attraverso la Germania. I belgi che effettuano trasporti devono registrarsi sul sito web www.einreiseanmeldung.de Ottieni un test PCR negativo in tasca entro 48 ore dall’ingresso in Germania. Il risultato del test PCR può essere scritto solo in inglese, tedesco o francese. Se rimani a lungo o trascorri la notte in Germania, non dovrebbe essere preso in considerazione 10 giorni di isolamento!

Viaggia attraverso la Svizzera

Se viaggi direttamente in Italia dai Paesi Bassi o dal Belgio, in linea di principio non ci sono cose che devi tenere in considerazione, Ma ancora Se vuoi pernottare, le cose andranno molto peggio, come confermato dal Ministero della Salute in Svizzera. Chiama +41 58464 44 88 se vuoi confermare. Pertanto, trascorrere la notte in Svizzera non è raccomandato per le zone ad alto rischio (attualmente il 14/5/2021, i Paesi Bassi sono membri di questo club). I passeggeri provenienti da queste aree devono presentare un test PCR negativo 72 ore dopo l’ingresso nel Paese, segnalarlo ed essere comunque isolati. L’isolamento può durare fino a 10 giorni, ma può essere elevato dal settimo giorno se la persona ha eseguito un test rapido negativo o una PCR a proprie spese. Devi segnalare qui https://swissplf.admin.ch/home

Trasporti via Francia e Belgio

Questo percorso non è molto utilizzato, ma può essere una buona alternativa se richiede un po ‘di tempo. Sul nuovo Ponte San Giorgio a Genova si può andare a sud con Costa Azzurra via Liguria. Considera anche una vacanza a Bymont! Dato che ho guidato in questo modo questo fine settimana, posso riferire che vengono effettuati controlli casuali alla stazione della prima pagina che incontri oltre il confine. Vogliono controllare il motivo della tua visita e vedere il passaporto del vaccino o il test PCR negativo. Se sei nel traffico, è facile fare un test PCR in Francia perché puoi andare in una farmacia e ottenere risultati in 5 minuti, quindi nessun problema se trascorri la notte qui. L’applicazione per il tuo smartphone è presso il governo francese, che ti avviserà se sei a rischio e a rischio di infezione. Fare clic sul collegamento sottostante per eseguire il download su iPhone e Android. https://www.gouvernement.fr/info-coronavirus/tousanticovid

READ  L'Italia si rilassa: 'Ti senti fiducioso aprendo gli spalti'

Modulo per la localizzazione dei passeggeri (PLF)

Cosa sono i Passenger Locator Forms (PLF) e quando utilizzarli? Questi vengono utilizzati dai funzionari della sanità pubblica per facilitare la comunicazione quando i passeggeri vengono infettati durante i viaggi in aereo, nave (nave / battello), treno, autobus o automobile. Le informazioni fornite dai viaggiatori in PLF possono essere utilizzate dai funzionari della sanità pubblica nei paesi interessati per comunicare rapidamente con altri contatti, con l’obiettivo di proteggere la salute dei viaggiatori e prevenire l’ulteriore diffusione della malattia. Questo modulo è utilizzato anche dai governi belga e olandese. Nel contesto dell’epidemia COVID-19, è stata sviluppata un’applicazione web European Digital Traveler Location Form (dPLF) per facilitare l’uso di PLF attraverso le minacce sanitarie transfrontaliere. Questo formato digitale rende più facile e veloce per le parti interessate raccogliere e scambiare dati e rende il canale di comunicazione più efficiente ed efficiente.

Chi deve compilare il modulo di localizzazione del viaggiatore digitale? Se una famiglia viaggia insieme, solo un membro della famiglia deve completare il PLF. I dati dei restanti membri della famiglia dovrebbero essere inclusi in questo PLF. Lo stesso vale per i gruppi che viaggiano insieme.

Domanda di viaggio del ministero del governo nei Paesi Bassi

I consigli di viaggio del governo olandese sono molto limitati, la seguente applicazione dovrebbe darti informazioni migliori sui viaggi in Italia, ma non dice molto diversamente dal sito web. Riceverai un messaggio quando i consigli di viaggio del governo olandese cambieranno. Leggi di più qui: www.nederlandwereldwijd.nl/documenten/vragen-en-antwoorden/reis-app-buitenlandse-zaken