QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

RTV Purmerend.nl – Klaas Kwadijk lavora per le popolazioni vulnerabili in tutta Europa

RTV Purmerend.nl – Klaas Kwadijk lavora per le popolazioni vulnerabili in tutta Europa

Klaas Kwadijk, ex direttore di Burmerund Housing and Welfare (SWZP), è allarmato dalla chiusura dei gruppi abitativi per gli anziani vulnerabili in tutta Europa. Lunedì 13 maggio ha scritto una lettera al consiglio comunale per preservare le quattro case famiglia. Kwadijk: “È incomprensibile che la SWZP, responsabile delle case, cancelli l’affitto senza alcuna prospettiva di fornire un alloggio alternativo. Una piccola struttura che funziona bene per gli anziani fragili viene distrutta perché si dice che l’affitto lo sia troppo alto.”

Il ruolo attivo del Comune all'inizio

Torniamo a come è iniziato. “È stato il comune di Purmerend, circa 20 anni fa, a prendere l'iniziativa, in collaborazione con l'Ufficio del Welfare, di realizzare una nuova forma di alloggio, cura e benessere per questi gruppi di residenti. Ora il consiglio è fermo, così come risulta chiaro dalle loro risposte alle domande del consigliere D66 Wildschut.” B&W si sta impegnando per trovare alloggi alternativi, ma allo stesso tempo fa riferimento all'Ufficio del Welfare e all'SWZP, che sono responsabili della legge sull'assistenza a lungo termine in conformità con la legge sulle unità residenziali e sul finanziamento dell'assistenza a lungo termine.

Distruzione del capitale

Il tuo quad non va abbastanza lontano. Secondo lui il comune dovrebbe agire in modo efficace chiamando la Fondazione SWZP, la Wooncompagnie Housing Association e la compagnia di assicurazione sanitaria a rispondere delle loro responsabilità. Infatti scrive: “Case belle per la piccola vita come quelle che si trovano in tutta Europa non si trovano da nessun'altra parte. Inoltre, rendere il terreno nuovamente adatto al noleggio regolare in tutta Europa costa molto denaro”.

Pochissimo riparo

Kwadijk: “Wooncompagnie può essere ritenuta responsabile dell'affitto richiesto. Dopotutto, l'associazione edilizia ha una funzione sociale. Tutto è meglio dei posti vacanti, perché a Burmerend e nella regione ci sono pochissimi rifugi per questo gruppo target Caso estremo, si può concordare un periodo transitorio per cercare soluzioni. Non riesco a immaginare un luogo in tutta Purmerend dove 24 anziani fragili possano essere trasferiti a breve termine senza danneggiare gli altri.
Sul messaggio di Klaas Kwadijk Qui Per leggere tutto.
Fotoritocco: E. Royce

READ  Sembra che il virus del Nilo occidentale sia scomparso dal nostro Paese