QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Super Micro ha lanciato una linea di sistemi basati su processori Intel Xeon D.

Super Micro Computer, fornitore di soluzioni informatiche, storage, di rete e tecnologie informatiche ecologiche, offre una serie di nuovi sistemi in tutto il mondo. Questi includono il SuperEdge annunciato di recente e una gamma di sistemi basati su processori Intel Xeon D. I sistemi sono ottimizzati per lo smart edge, dove sono necessari sistemi reattivi che riducono la latenza, secondo Super Micro.

I nuovi sistemi sono progettati per ambienti estremi con CPU e GPU ad alte prestazioni basate sulla soluzione Building Block di Super Micro, ha affermato Charles Liang, presidente e CEO dell’azienda. “Ci impegniamo anche a ridurre l’impronta di carbonio dei nostri server, il che porta a minori emissioni e a un pianeta più verde”. Le introduzioni includono versioni aggiornate del sistema IP65 Outdoor Edge e linee di prodotti Supermicro Hyper-E, tutti realizzati con una CPU Intel Xeon ottimizzata e vari fattori di forma.

ambienti forti

“La nostra partnership con Supermicro amplia la scala dei sistemi necessari per soddisfare la domanda in ambienti robusti”, ha affermato Jenny Banhurst, Vice President e General Manager Network and Edge Computing di Intel. Inoltre, la nostra collaborazione consente nuove soluzioni che aumentano l’innovazione e riducono i costi per molte organizzazioni”.

I sistemi di I/O frontali e di profondità ridotta si rivolgono principalmente ad ambienti periferici in cui lo spazio fisico può essere molto limitato. Potrebbe essere necessario implementare questi sistemi in strutture lontane dai data center. Quindi Supermicro suggerisce di continuare a innovare con server installabili in ambienti esterni.

READ  Un problema tecnico di GTA Trilogy consente ai giocatori di guidare l'auto più grassa di sempre, letteralmente