QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Tutto nel ristorante respirava “italiano” e il locandiere sapeva molte cose, quindi gli ho chiesto da dove venisse.  Colonna Herman Sandman

Tutto nel ristorante respirava “italiano” e il locandiere sapeva molte cose, quindi gli ho chiesto da dove venisse. Colonna Herman Sandman

Le pareti del ristorante erano ricoperte di bottiglie, soprattutto di vino. Rossi, bianchi, rosati e indispensabili aperitivi e digestivi. I tavoli avevano tovaglie a quadri bianchi e rossi. Non diventa troppo italiano e la persona che ci ha servito ha confermato tutti gli ordini e le preferenze: ” Prego .”

Per favore.

Se solo potessimo bere un altro bicchiere di rosé. Prego . Ti piacevano quegli antipasti prima? Prego . Tè freddo per un adolescente? Prego .

I piatti sono classici ed ottimi. Immaginavamo che gli italiani mangiassero allo stesso modo. Realizzato con ricette tramandate di generazione in generazione. Non con articoli trendy o trendy. Qualunque cosa fosse buona, era buona.

Mia moglie ha chiesto dell’altro pane. Prego .

Ha scelto il ristorante. C’era un nome Gusti e Sabori Se non ricordo male sta per gusto ed esperienza, abbiamo passeggiato dopo un pomeriggio a Wannsee.

Vuoi usare qualcosa più tardi? SÌ. Prego .

Buon uomo, abbiamo pensato. Un uomo calvo, di mezza età e immaginabile possedeva da anni un ristorante che rendeva giustizia al modo in cui le persone mangiavano e bevevano in Italia.

Volevamo comprare una bottiglia a fine pasto, ma non riuscivamo a capire cosa ci fosse sulle pareti, quindi abbiamo optato per la grappa. C’erano meno bottiglie, ma anche lì la selezione era difficile.

Ho chiesto da dove veniva il ragazzo al momento del pagamento perché poteva dire molto sulla sua provenienza.

“Macedonia.”

READ  La Commissione Europea ha ispezionato Gucci in Italia All'estero