QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Anche i condizionatori francesi aumentano i prezzi dell’elettricità in Belgio |  Economia

Anche i condizionatori francesi aumentano i prezzi dell’elettricità in Belgio | Economia

Il prezzo dell’elettricità nel mercato all’ingrosso è al livello più alto degli ultimi mesi. Nel mercato del giorno successivo – il prezzo pagato per la consegna del giorno successivo – il prezzo di consegna del giovedì tra le 19:00 e le 20:00 sale a 265 euro per MWh.

Il motivo può essere ricercato in Francia, spiega Matthias Detremery, commerciante del fornitore di energia Elindus. A causa dell’ondata di caldo, la sera i condizionatori vengono accesi in massa, al di sopra del loro picco normale. Inoltre, le centrali nucleari non funzionano a pieno regime. A causa del caldo, la temperatura dell’acqua di raffreddamento è troppo alta e le centrali elettriche devono ridurre la produzione. Inoltre attualmente in Europa occidentale il vento è scarso. Ciò significa che dovranno essere utilizzate più centrali elettriche alimentate a gas. Nelle ultime settimane il prezzo del gas è notevolmente aumentato a causa della minaccia di uno sciopero in Australia.

Lo sentiamo anche nel nostro Paese. I mercati in Francia e Belgio sono ben collegati. Quindi molta elettricità viene esportata in Francia, il che aumenta i nostri prezzi.

Nonostante i prezzi relativamente alti, non siamo più ai livelli di un anno fa, quando i prezzi dell’elettricità e del gas naturale dovevano essere pagati a prezzi record.

Aspetto. La Francia deve credere nel calore

READ  I mercati azionari europei aprono in netto rialzo