QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Ancora in vacanza sulla neve?  Attenzione: in Germania con una VW Golf | non è consentito circolare nella corsia di sinistra  Durante il lavoro è possibile la mobilità

Ancora in vacanza sulla neve? Attenzione: in Germania con una VW Golf | non è consentito circolare nella corsia di sinistra Durante il lavoro è possibile la mobilità

Puoi facilmente pensare che la tua auto sia più stretta di due metri. Se si considerano le dimensioni ufficiali delle auto, l'elenco delle autovetture con larghezza superiore a due metri per le auto attuali è molto chiaro:

Lamborghini Aventador (2.030 mm)

Lamborghini Urus (2016mm)

Rolls-Royce Phantom (2018 mm)

Ciò include anche i grandi SUV americani, come il Lincoln Navigator o la Chevrolet Tahoe.

In Germania Baosteel Tuttavia, la distanza del veicolo sulla corsia di sinistra non può essere superiore a due metri, compresi gli specchietti esterni. Poi l'elenco diventa molto più lungo. Perché per gli specchietti esterni devi aggiungere rapidamente 10 cm a sinistra e a destra. Dato che le auto sono diventate più larghe nel corso degli anni, la corsia di sinistra è praticamente chiusa alla maggior parte delle auto di classe media. L'ADAC, il servizio di assistenza stradale tedesco, ha misurato le auto utilizzando gli specchietti esterni e ha ottenuto questa panoramica della larghezza dell'auto. Anche se lo specchietto esterno viene sostituito da una telecamera, è necessario tenere conto della visuale aggiuntiva.

Delle 200 auto misurate, sembra che alla maggior parte dei tipi non sia consentito circolare nella corsia di sinistra perché sono più larghe di due metri, compresi gli specchietti esterni. Al giorno d'oggi, il 70% delle auto consentite sono più larghe. Con le seguenti auto piccole e medie si scende appena al di sotto di questo livello e quindi è consentito:

Citroen C3 Aircross (da giugno 2021)

DS 3-E-Time (da febbraio 2020)

Fiat 500 (da luglio 2015)

READ  Il prezzo del bitcoin scende a Pasqua, gli analisti si dividono »Crypto Insider

Fiat 500e (da novembre 2020)

Ford Fiesta VIII (da giugno 2017)

Ford Focus IV (da settembre 2018)

Honda Jazz V (da ottobre 2018)

Hyundai i10 (da febbraio 2020)

Kia Picanto (da luglio 2020)

Mazda MX-5 (da settembre 2015)

Mercedes-Benz Classe A W177 (a partire da maggio 2018), ma la Classe A Limousine W177 a partire da marzo 2019 è più larga di 5 mm ed è ufficialmente larga più di 2 metri esatti.

Nissan Juke (da dicembre 2019)

Nissan Leaf (da gennaio 2018)

Nissan Micra (da marzo 2017)

Opel Corsa F (da novembre 2019)

Opel Crosland (da gennaio 2021)

Opel Mokka B e Opel Mokka-e B (da gennaio 2021)

Peugeot 108 (da luglio 2014)

Peugeot 208 e Peugeot e-208 (da dicembre 2019)

Peugeot 2008 e Peugeot e-2008 (da febbraio 2020)

Polestar 2 (da giugno 2020)

Renault Twingo (da maggio 2019)

Renault Zoe (da ottobre 2019)

Seat Leon (e Sportstourer) (da aprile 2020)

Skoda Kamiq (da settembre 2019)

Skoda Scala (da maggio 2019)

Suzuki Ignis III (da aprile 2020)

Suzuki Swift V (da giugno 2018)

Suzuki Swift VI (da aprile 2017)

Toyota Aygo (da giugno 2018)

Volkswagen T-Cross (da aprile 2019)

Volkswagen Up (da giugno 2016)

Non sono state misurate molte auto. Ad esempio, non sono stati riportati i risultati delle misurazioni per la Volkswagen Polo. Se la tua auto non è nell'elenco non significa che sia sempre molto spaziosa. Il messaggio sarà chiaro: attenzione ai lavori sulle autostrade tedesche. Se sei più largo, devi tenere la destra. La multa per guida a sinistra con un'auto più larga è di soli 20 euro. Ma se subisci un incidente o subisci un danno, ciò potrebbe portare a discussioni serie con la tua compagnia assicurativa.

READ  Elon Musk attiva i satelliti Starlink per l'Ucraina

La seconda causa più comune di incidenti nei cantieri edili sono le collisioni tra veicoli adiacenti. Per ridurre il rischio di incidenti è meglio evitare inutili manovre di sorpasso. Naturalmente potete anche evitare i lavori stradali pianificando il vostro viaggio in anticipo. E se accendi il sistema di navigazione lungo il percorso, spesso terrà conto delle informazioni sul traffico (e degli ingorghi), anche se si verificano dopo la tua partenza.