QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

ASML, il colosso meno conosciuto dei Paesi Bassi

ASML, il colosso meno conosciuto dei Paesi Bassi

Con ASML di Veldhoven, i Paesi Bassi hanno l’azienda tecnologica di maggior valore sul suo territorio. Eppure non è un nome appariscente come Philips o Heineken, e anche ai politici va spesso ricordata l’importanza globale giocata dal progettista e costruttore delle macchine più complesse della Terra, con le quali vengono prodotti i chip più avanzati.

A volte sembra un libro emozionante, la storia di Mark Heijink sull’avvento della litografia avanzata dei materiali semiconduttori, o ASML in breve. Il giornalista economico della NRC segue da vicino il mondo dei computer, della tecnologia e delle comunicazioni già da prima della fine del secolo. Quando Corona fermò il mondo per un po’ e viaggiare per mostre tecnologiche e altri eventi all’estero diventò impossibile, chiese alla direzione dell’ASML se poteva guardare dietro le quinte per un anno. Non ho ancora l’idea di scrivere un libro, ma di comprendere meglio il ruolo che ASML gioca nel mondo tecnologico globale. Heijnik ha potuto guardare dietro le quinte per un anno in completa indipendenza.

Un giornalista della BBC una volta descrisse l’ASML come “un’azienda piuttosto oscura”. All’ASML, i dipendenti vanno ancora in giro con questa citazione sulle magliette

“Seguo intensamente ASML dal 2009, quando il settore dei chip è stato duramente colpito dalla crisi finanziaria. Ma ho ancora la sensazione di non riuscire a comprendere appieno l’azienda. Ecco perché ho voluto dare un’occhiata più approfondita. Il mio primo L’idea era vedere come stavano affrontando il Corona.” , e come un’azienda in cui macchine e persone viaggiano in tutto il mondo affronta i divieti di viaggio. Ma il 2021 è diventato anche l’anno della carenza di chip e l’anno in cui le misure di sicurezza sono stati inaspriti a causa della guerra tecnologica tra Stati Uniti e Cina, quindi per quanto riguarda l’argomento sono caduto tre volte, ho scritto un articolo di fine anno per il giornale e poi sono arrivati ​​gli editori per chiedere se ci fosse un libro dentro”, dice Heijink.

READ  Copri le tue abilità di Newcastle in Apex Legends: Saviors

Luce UV estrema

Questo è stato sicuramente il caso. ASML è il tipo di azienda in cui un contratto del valore di qualche miliardo di dollari verrebbe firmato in un normale lunedì mattina. I più importanti decisori della Commissione Europea si affrettano a chiedere consigli sull’attuazione della nuova legge europea sui chip. Da due anni sono in corso trattative per un nuovo contratto con il produttore di lenti Zeiss, un fornitore indispensabile che contribuisce al successo dell’ASML, proprio come l’imec di Leuven. Un ministro degli Esteri olandese entra nella sala del consiglio con la richiesta del Pentagono di sequestrare Maper, un collega del settore di Delft, affinché la preziosa tecnologia non cada nelle mani della Cina. Laddove gli ingegneri prendono decisioni, lo sviluppo tecnologico spesso ha la priorità sulla sicurezza economica. La crescita dell’ASML è dovuta a una visione chiara, a molto coraggio nel perseguire quella visione e anche alla fortuna qua e là dove la concorrenza non è stata all’altezza. Inoltre, come rivela il libro, dietro le quinte del gigante dell’alta tecnologia, le cose più semplici spesso vanno terribilmente storte, come mettere in funzione un nuovo magazzino.

La storia di ASML, come molte altre cose, inizia nella città olandese del Brabante presso Philips, dove gli ingegneri svilupparono la tecnologia per creare macchine sempre più avanzate per la produzione di chip utilizzando tecniche litografiche innovative. A causa dei tagli alla Philips, la tecnologia fu conferita a un’azienda separata, nella quale investì anche il pioniere della tecnologia Arthur del Prado. La svolta arrivò quando ASML sviluppò una tecnologia che utilizzava la luce ultravioletta estrema, un metodo su cui avevano lavorato anche aziende giapponesi e americane, ma che alla fine fallì. Ciò significa che i chip stanno diventando sempre più piccoli e veloci. Di tutti i chip avanzati presenti nei telefoni cellulari, nei computer, nei tablet, nelle automobili e in altre apparecchiature elettroniche, si stima che il 90% venga prodotto in tutto il mondo utilizzando dispositivi ASML.

READ  Giveaway e grande sconto! Festeggiamo il nuovo Pokémon Arceus in Zavvi

L’ingenuo governo olandese

L’ASML ha avuto il coraggio di lavorare su una tecnologia nella quale i concorrenti americani non vedevano futuro. “Puoi vederla come la legge del vantaggio di frenata”, afferma Heijink. “All’epoca Intel era leader di mercato e non aveva motivo di correre grandi rischi. Per questo non era entusiasta di sviluppare chip per il nuovo iPhone, anche se gli era stata offerta questa offerta. Ma mancava loro lo spirito imprenditoriale. Questo c’era. Nell’ASML è stato ammirato anche da aziende come la taiwanese TSMC e la coreana Samsung, dove ASML ha trovato uno spirito simile nello sviluppo di nuove tecnologie.

L’ASML non ha evitato i rischi. Le macchine vendute non erano ancora completamente sviluppate, venivano costantemente modificate e le macchine basate sulle radiazioni ultraviolette estreme impiegarono altri sette anni per arrivare dopo che le prime unità erano già state vendute. “Non credo che in quasi nessun altro settore si possano vendere macchine che non siano completamente finite. È come vendere un autobus, dove a volte si stacca una ruota e dici: se succede, veniamo a vedere cosa il problema è risolverlo e migliorarlo, quindi servono partner “Hanno l’audacia di correre questo rischio, e gli asiatici hanno l’audacia di farlo”.

ASML è un nome ben noto in Asia. “Quando sono andato lì per scrivere il libro, non avevo bisogno di spiegare a nessuno cos’era l’ASML e cosa faceva. Queste persone sono completamente in sintonia con l’industria dei chip. Nei Paesi Bassi è diverso. A volte sono rimasto sorpreso quanto fosse ingenuo il governo olandese riguardo all’enorme portata della tecnologia che è stata sviluppata nel nostro stesso cortile e alla sua importanza. Un giornalista della BBC una volta descrisse ASML come “un’azienda piuttosto oscura”. Ma nel frattempo è necessaria una maggiore consapevolezza dell’importanza di questa tecnologia, soprattutto ora che l’ASML si trova nel mezzo della guerra tecnologica tra Stati Uniti e Cina.

READ  Una volta nella vita: la cometa Nishimura può essere vista ad occhio nudo dalla Frisia occidentale dopo 437 anni

Guerra tecnologica

Sebbene il futuro sia ovviamente imprevedibile, Heijnik non vede alcuna minaccia immediata alla leadership tecnologica di ASML, che sta attualmente sviluppando High NA, la prossima generazione di luce ultravioletta estrema. Ma c’è un rischio economico di fondo, con le restrizioni commerciali imposte dal governo americano alla Cina. “La guerra tecnologica è una discussione difficile e quasi morale. Tuttavia, penso che l’Europa dovrebbe essere in grado di assumere una posizione più distaccata e non cadere sempre così facilmente nel quadro americano. I francesi stanno cercando di gestire questa situazione in Europa. Entrambi i presidenti Emmanuel Macron e Thierry Breton, commissario europeo per il mercato interno, all’avvicinamento all’ASML. Vedono molto chiaramente il valore strategico di questa azienda. Spero attraverso il mio libro che anche altri politici, soprattutto nei Paesi Bassi, se ne rendano conto .

Mark Heijink: Focus – Il mondo dell’ASML, Balance, 320 pagine, € 24,99

90 per cento Tutti i chip avanzati sono prodotti utilizzando macchine ASML.

Leggi anche: