QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Assegnazione del Fondo per la crescita a Pharma-NL e Oncode-PACT

14 aprile 2022• Comunicato stampa

Il National Growth Fund assegna ingenti sovvenzioni a due consorzi di cui fa parte il Leiden University Medical Center (LUMC). Pharma-NL riceverà 80 milioni di euro e Oncode-PACT 325 milioni di euro a determinate condizioni. Pharma-NL investirà nelle infrastrutture necessarie per lo sviluppo e la disponibilità di farmaci essenziali. Oncode-PACT vuole sviluppare farmaci antitumorali promettenti in modo più rapido ed economico, e quindi consegnarli ai pazienti prima.

Pharma-NL

Con questo premio, PharmaNL si impegna a rafforzare e ampliare le strutture di ricerca ea stimolare il capitale umano associato. Questo rappresenta un importante impulso per una nuova attività nel settore farmaceutico. Questo è un prerequisito importante sia per lo sviluppo di terapie innovative che per le innovazioni nelle tecnologie di produzione dei farmaci.

PharmaNL è un consorzio nazionale pubblico-privato composto da Leiden University e LUMC, Campus di Groningacooperativa dal vivoParco del perno In stretta collaborazione con Veloce† “PharmaNL è unico. Con questo consorzio, uniamo le forze per rafforzare strutturalmente la competitività e la posizione della catena del valore farmaceutica olandese, facilitando così l’infrastruttura necessaria per lo sviluppo, l’introduzione sul mercato e la disponibilità di farmaci essenziali. Insieme alle parti interessate, ora concretizzano le ambizioni di PharmaNL “, ha affermato Brigitte Dres, Principal di Pivot Park Oss.

Oncode-PACT

Ci vogliono in media dai 10 ai 15 anni per sviluppare un farmaco, calcolati dalle prime idee scientifiche fino al momento in cui i pazienti lo raggiungono. Spesso, alla fine di questo lungo processo di sviluppo, il farmaco candidato non è abbastanza efficace o per altri motivi non raggiunge il paziente giusto. Oncode-PACT vuole cambiare questo.

READ  Gli scienziati rigenerano le cellule della pelle umana per 30 anni

Oncode-PACT ha l’ambizione di sviluppare nuovi ed efficaci farmaci antitumorali in modo più rapido ed economico. La necessità medica è grande, perché il cancro resta la prima causa di morte nel nostro Paese. Alan Comer, Presidente di Oncode-PACT, spiega: “Attualmente, lo sviluppo preclinico non è sufficientemente legato alla pratica clinica e il paziente non entra in scena fino a quando non è troppo tardi. Distribuendo precocemente i dati del paziente e i tessuti, utilizzando la tecnologia degli organoidi e intelligenza artificiale: possiamo valutare se un potenziale farmaco è efficace e sicuro all’inizio del processo e con maggiore certezza”.

Sjoerd van der Burg, Professore di Immunoterapia e uno dei leader della linea d’azione Oncode-PACT, della LUMC. Van der Burg ha detto:

Maggiori informazioni possono essere trovate su Sito web del governo nazionale