QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Bloomberg: “Ue rischia una flessione economica dell’1,5 per cento se la Russia chiuderà tutti i rubinetti del gas” | Economia

Se la Russia tagliasse completamente le forniture di gas all’Europa, l’UE rischia un calo economico all’1,5% del PIL nello scenario peggiore. La Commissione europea ritiene che ciò potrebbe accadere se il prossimo inverno sarà molto freddo e gli Stati membri non prenderanno sufficienti precauzioni energetiche.

Secondo Bloomberg News, mercoledì l’amministrazione dell’Unione europea avviserà che in un inverno freddo medio, la contrazione economica potrebbe raggiungere lo 0,6-1% se la Russia chiudesse completamente i rubinetti del gas. Ci sono speculazioni su questo perché non è certo che il gruppo energetico russo Gazprom riavvierà le turbine che sono state riparate tra Russia e Germania. La chiusura del gasdotto Nord Stream 1 potrebbe essere in risposta alle sanzioni dell’Unione Europea contro la Russia.

Mercoledì, la Commissione dovrebbe presentare proposte agli Stati membri sulle politiche di risparmio energetico. La Commissione ha affermato che le precauzioni tempestive per ridurre la domanda di gas questo inverno potrebbero alleviare la sofferenza. Non è ancora chiaro se le proposte saranno vincolanti o se rimarranno semplici raccomandazioni. I 27 paesi hanno già deciso di riempire le loro scorte di gas a 80 e, se possibile, al 90% prima di novembre. Questo di per sé sembra importante.

Se il rubinetto del gas russo chiudesse davvero a luglio, la ricostituzione delle riserve di novembre si fermerebbe tra il 65 e il 71 percento, secondo Bloomberg. Ci sono già dodici Stati membri completamente tagliati fuori dal gas russo o che ricevono meno di prima.

Leggi anche: Esperti, fornitori e industria vogliono misure immediate di risparmio energetico: “Offri docce più brevi, spegni le luci e… spegni il condizionatore” (+)

READ  Bitcoin Exchange (BTC) a Hong Kong è accessibile solo da investitori professionisti »Crypto Insider