QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Charleroi tra i 10 peggiori aeroporti d’Europa | Per viaggiare

L’aeroporto di Charleroi è considerato dai viaggiatori uno dei peggiori aeroporti d’Europa. Ciò è evidente da uno studio condotto dal sito web dell’aeroporto olandese info.nl. Zaventem segna leggermente meglio della media.


Per l’Indagine sulla soddisfazione aeroportuale 2022, a confronto Airportinfo.nl Decine di aeroporti sono tra i 100 più trafficati d’Europa. Il punteggio massimo è di 5 stelle, il numero 1 – Zurigo – è in cima alla lista con un punteggio di 4,4. Con 4,0, Zaventem è leggermente sopra la media (3,9). Charleroi è altrettanto pessimo con un 3,3, quindi l’aeroporto è al nono posto tra i dieci peggiori aeroporti d’Europa.

“Solo tre aeroporti hanno ricevuto meno di 3 stelle”, afferma Guus Wantia di Airport info.nl. “In particolare Bordeaux (2,6), Heraklion (2,7) e Manchester (2,9). I primi 10 aeroporti d’Europa variano a seconda dei diversi aeroporti di tutta Europa. Gli aeroporti ottengono buoni punteggi per una serie di motivi, come l’architettura moderna, le code brevi, le brevi distanze a piedi, e opzioni di parcheggio.Auto moderne, buoni trasporti pubblici e personale cordiale.Wi-Fi veloce, servizi igienici puliti, prese adeguate e una variegata offerta di ristorazione hanno anche ottenuto un punteggio elevato.Gli aeroporti di Zurigo, Atene, Porto, Smirne e Astana sono i più attraenti aeroporti per i viaggiatori e sono stati valutati come i migliori d’Europa”.

Molte prenotazioni e lunghe code

Nell’estate del 2022 la maggior parte delle misure contro il Corona virus è stata annullata ed è stato nuovamente possibile viaggiare in Europa senza restrizioni. “La necessità di viaggiare era grande e i prezzi elevati non hanno impedito ai viaggiatori di prenotare i biglietti in massa”, ha affermato Wantea. Tuttavia, ciò che aeroporti, compagnie aeree e viaggiatori non hanno preso in considerazione è la mancanza di personale aeroportuale e gli scioperi tra il personale. In alcuni aeroporti europei (tra cui Schiphol, Eindhoven, Charleroi, Düsseldorf) ciò ha portato a scene caotiche. Le lunghe code ai controlli di sicurezza erano più la regola che l’eccezione in questi aeroporti, con il risultato che molti viaggiatori perdevano il volo”.


Guarda anche: Caos all’aeroporto di Charleroi: ‘Questo è disumano’

READ  La decisione di vietare Bitcoin in Cina è stata la decisione giusta "Cryptocurrency Insiders"