QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

“Chi è stato vaccinato passa attraverso una variante delta proprio come…

© Reuters

Le persone vaccinate possono trasmettere il virus così come le persone non vaccinate. Questa è la conclusione dei Centers for Disease Control and Prevention (CDC), la controparte statunitense di Sciensano. Così scrive il New York Times.

Fonte: New York Times

Il CDC sta portando cattive notizie sulla variante delta. Venerdì hanno pubblicato un rapporto basato su uno studio condotto nella piccola città di Provincetown, nel Massachusetts. L’epidemia del virus Corona è stata recentemente diagnosticata lì dopo che 60 mila festaioli sono andati al villaggio per ilQuattro luglio. Entro il 10 luglio, i numeri dei contagi erano in aumento tra i residenti locali e una settimana dopo, lo era anche la contea. La tariffa giornaliera è salita da zero a 177 per 100.000 abitanti.

Tre quarti dei residenti di Provincetown hanno sviluppato sintomi e il 74 percento di loro era completamente vaccinato. Anche cinque persone sono state portate in ospedale. Quattro di loro erano completamente vaccinati.

Il CDC ha concluso che gli individui vaccinati che hanno avuto la malattia delta hanno la stessa probabilità di trasmettere il virus quanto gli individui non vaccinati. Contribuisce anche alla diffusione del virus. Anche se ciò sarebbe in misura minore rispetto ai non vaccinati, perché l’infezione in una persona vaccinata è meno comune. Il vaccino protegge in particolare da malattie gravi e morte, ma l’infezione è ancora possibile.

Pertanto, negli Stati Uniti si sta valutando l’inversione di alcune misure. Ad esempio, le persone completamente vaccinate non devono più indossare una maschera ovunque all’interno. Il CDC ora discuterà un requisito generale per una maschera per la bocca e parlerà di “una guerra è cambiata”.

(sgg)

READ  Olio di cannabidiolo, olio per la pelle e gli effetti dei lubrificanti contro la psoriasi e l'eczema