QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il Dottore è ancora abbastanza magico?  – Lavoro

Il Dottore è ancora abbastanza magico? – Lavoro

Ieri

Tempo di lettura 4 minuti

286 Visualizzazioni

Esercito nazionale afghano-370583875

Il dottore è malato
Gli studi generali di Co-Med sono al collasso. Ciò solleva preoccupazioni per i pazienti. Le liste d'attesa negli ospedali sono così lunghe che i pazienti arrivano all'estero o le loro cure subiscono ritardi. A volte i centri di pronto soccorso devono chiudere. I medici generici in pensione non riescono a trovare successori. Le liste di attesa per la salute mentale e l’assistenza ai giovani sono incredibilmente lunghe. Secondo uno studio di De Jonge Psychiater, la metà degli psichiatri soffre di burnout emotivo. Il dottore è in pessime condizioni. cosa sta succedendo? Uno sguardo antropologico sullo stato attuale della medicina.

Il tipico ruolo di un mago
Come antropologo, guardo la società e le organizzazioni come se fossero villaggi. Una volta la gente ci viveva tribù Di circa 150 persone. Di chi conosci il nome e il lignaggio? Nelle tribù, le persone hanno ruoli tribali tradizionali. I capi proteggono i membri della loro tribù e forniscono una guida per il futuro. I collezionisti sono alla ricerca di bacche e noci. I cacciatori del villaggio escono con archi e frecce per cacciare un cervo o un cinghiale. Poi abbiamo gli anziani tribali che legano tutti i fili della tribù. Altri controllano se lo spirito della tribù è ancora intatto. E… ci sono streghe che vivono in ogni villaggio.

I nostri medici riguardano la vita e la morte. Il medico possiede la magia per offrire speranza, guarigione e compassione ai genitori di un bambino malato. Per alleviare il dolore dell'anima. Imporre la longevità nella lotta contro le malattie.

Una volta religione e medicina erano inseparabili. Le monache del convento erano infermiere, le erboriste erano ostetriche e i sacerdoti voodoo erano guaritori. Ma con il pensiero illuminista e la razionalizzazione della scienza medica, non solo abbiamo ottenuto la separazione tra Chiesa e Stato, ma abbiamo anche eretto un muro tra fede e interventi terapeutici. Chiunque crei troppe connessioni diventa presto un ciarlatano o una strega dell'erba.

Fornitore di speranza
Ogni medico, però, sa di non essere solo un consigliere, ma soprattutto una fonte di speranza. Le conversazioni con i colleghi e gli studi di casi riguardano spesso più la relazione medico-paziente che un virus estraneo. Non è la diagnosi tecnica che porta alla stanchezza, è sapere quanto è lunga la lista d'attesa o dover smettere di piangere perché la sala d'attesa è piena dopo una diagnosi irreversibile. Il medico ama la vita, prende sul serio il reparto e vuole potersi prendere cura del paziente, anche se sa che potrebbe non essere in grado di aiutarlo, ma può offrire molta speranza. .

La magia sta diminuendo
Prendiamo ancora sul serio il medico come società? Abbiamo affidato la regolamentazione sanitaria a economisti, manager e politici. I medici vengono minacciati se non vogliono fornire cure successive a un malato terminale come farebbe una famiglia. I medici di base e i loro assistenti vengono rimproverati telefonicamente se non vengono loro somministrati nuovamente i farmaci che assumono. Gruppi di persone hanno considerato oppressive le misure contro il coronavirus e la richiesta di vaccinazione. I genitori dei neonati ignorano i consigli sulle vaccinazioni. Il dottor Google è l'esperto. La cerchia degli operatori di supporto psicologico non registrati è enorme. È come se sfidassimo la magia del dottore. È come se ci chiedessimo: la bacchetta magica del medico è ancora abbastanza potente? Oppure è, a nostro avviso, un ciarlatano assetato di soldi nelle mani della lobby farmaceutica?

READ  Lunghe settimane lavorative hanno causato 745.000 vittime nel 2016

Riporta il dottore alla sua base
Il Dottore deve tornare sul piedistallo. Altrimenti perdiamo la speranza. Lasciamo che i medici siano in prima linea nel dibattito sulla salute. Lascia che te lo raccontiamo di nuovo. Aspettiamo alternativamente al pronto soccorso quando arriva per primo il paziente più critico. Vai a fare una passeggiata se il tuo psichiatra dice che aiuta davvero con la depressione. Accetta che l'esito dell'indagine potrebbe anche essere che tua madre non vivrà a lungo.

Rimettiti il ​​copricapo
Spetta al dottore rimanere affascinante. Gli scandali per operazioni inutili di pacemaker, pubblicità non necessaria per procedure o conferenze tenute su isole tropicali sono disastrosi. E uscire dalla modalità “era meglio”. I medici dovranno essere aperti a nuovi metodi di trattamento, all’intelligenza artificiale e ai nuovi farmaci psicotropi. Pensate all’accessibilità economica delle cure e al loro nuovo design. Forse possiamo spostare l’attenzione dall’invecchiamento al morire con dignità. Comprendi che i tuoi pazienti sono liberati. Rimettiti semplicemente il camice bianco. È meglio comportarsi correttamente nella tua unione studentesca quando studi medicina.

Rendi di nuovo sano il dottore
È un brutto segno che molti medici siano malati o non vogliano più fare il medico. Le streghe abbassano la testa. È tempo di ripristinare la salute del tuo medico. Ciò è possibile solo se osiamo intraprendere un riorientamento globale del ruolo del mago medico nella nostra società e di ciò che ci aspettiamo da lui. Ricomincia a mostrare rispetto. Ciò richiede che i medici abbiano una visione per il futuro e lascino andare ciò che è accaduto prima. E per il comportamento rispettabile e incorrotto che ci si aspetta da un mago.

READ  Matta (21 anni) voleva l'eutanasia ma ha trovato una nuova prospettiva: «Mi sono sentita vista» | Notizie RTL

La dottoressa Danielle Brown è un'antropologa e direttrice dell'Accademia di cultura organizzativa. Autore dei libri Da's Gek, Patronen, Building Tribes e Corporate Tribe.