QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Club e Al-Ittihad condividono punti su Jan Breidl dopo un altro calcio di rigore discutibile e il cartellino rosso di Morris negli ultimi secondi |  gli sport

Club e Al-Ittihad condividono punti su Jan Breidl dopo un altro calcio di rigore discutibile e il cartellino rosso di Morris negli ultimi secondi | gli sport

Non c'è nessun vincitore nella partita principale tra Club Brugge e Union. Le due squadre hanno condiviso i punti con Jan Bredel dopo una partita piena di problemi. Nelson ha aperto le marcature nel primo tempo, un discutibile calcio di rigore di Thiago ha portato l'1-1. Nel bel mezzo della finale, Morris ha ricevuto un cartellino rosso per un intervento sullo Jutgla e Puertas ha concluso la partita come portiere occasionale per il Bruxelles.

“Anti-calcio. Contro il calcio.” I giocatori dell'Al-Ittihad hanno fischiato mentre lasciavano il campo. Igor Thiago è stato coinvolto in un trambusto pochi istanti fa. È successo subito dopo il fischio finale. Il brasiliano viene espulso da Simon Mignolet prima che tutto esploda. Sono stati lanciati bicchieri di birra e mostrato il dito medio. Le frustrazioni attanagliarono quasi tutti coloro che avevano a cuore il club. Gli abitanti di Bruxelles hanno solo volti sorridenti. “Buon punto”, lo ha definito Kevin McAllister. Beh, non è una bugia.

© Immagini Notizie

La serata è iniziata bene. Jan Breidel ha tuonato prima dell'inizio: lo stadio era completamente gremito per l'arrivo del leader dell'Unione. Il club ha iniziato forte la partita. Con un calcio feroce e dinamico. Non c'è dubbio che Ronnie Deila abbia chiesto alla sua squadra di impadronirsi immediatamente del club Al-Ittihad.

Mayer e Nossa Castro fecero sussultare Montes e McAllister. Vanaken correva a centrocampo. Thiago era una rivolta in attacco. Il brasiliano ha l'occasione di portare in vantaggio i Bluneri un quarto d'ora più tardi. Il suo tentativo è andato a lato. Il club è sotto controllo da molto tempo.

Fino a quando l'unione non ha iniziato a irritarli. Con Christian Borges nel ruolo principale. L'inglese ha fatto saltare le caviglie a Thiago, ha gridato più volte al pubblico – imitando Cristiano dopo un contrasto in area di rigore non era affatto necessario – ed è stato mandato a terra più volte dopo un lieve contatto con gli avversari. Tutto questo non aveva nulla a che fare con il calcio.

READ  Live: il pareggio nel finale dell'AEK ripristina la tensione | Champions League 2023/2024

L'Unione ha preso l'iniziativa. In un momento in cui molte cose sono andate storte per gli abitanti di Bruges. Nosa perde palla e De Cuyper perde un duello di testa contro Amora e Michel mentre dorme. Nelson ha diretto a casa il cross di Amora. Questo è stato il primo tiro in porta della capolista dopo ventisette minuti. Nel primo tempo non c'è stato il pareggio. Morris devia il tiro di De Cuyper a lato sotto la traversa. Grande parata del portiere dell'Al-Ittihad.

Belga
©Belga

Dopo la fine del primo tempo la squadra ha ripreso a giocare un calcio forte. Con determinazione, coraggio e voglia di andare avanti. Vetlesen è corso in area di rigore ed è stato agganciato da Burgess. L'arbitro Vergot ha indicato il dischetto del rigore. Il VAR ha controllato i verbali, è stato un fallo di mano del centrocampista norvegese oppure no? – Ma alla fine non è intervenuto. Thiago ha calciato con freddezza il rigore. Non è chiaro il motivo per cui Burgess non abbia ricevuto un secondo cartellino giallo in quella fase. Vergoote non ha arbitrato la sua partita migliore. Comunque, per il club è tutto, pensi. Ma è diventata una partita di calcio snervante. I duelli si fecero più aspri. Manipolare, tirare, spingere. Piccoli e fastidiosi errori. Unione e club in trincea. Vetlesen ha attraversato tutto il campo ed è stato fermato a terra da Mac Allister.

Notizie fotografiche
© Immagini Notizie

Intanto nell'Unione si ipotizza un contrattacco. Deila ha portato una seconda punta con Gutgla. Voleva vincere e Klopp voleva vincere. Jan Bredel era di nuovo dietro di lui. Tuttavia, agli abitanti di Bruges non furono più concesse molte opportunità. Machida ha preso di mira la migliore possibilità dell'Unione contro Mignolet. Morris ha ricevuto un cartellino rosso nei tempi di recupero perché ha impedito a Gutgla di penetrare in porta. Quello era uno per la squadra. Il club è rimasto bloccato in un pareggio interno e l'Union non ha mai più perso, mantenendo un vantaggio di quattordici punti sui blu neri. I residenti di Bruxelles hanno totalizzato 38 punti su 42. Grandi numeri. Non importa da che parte la guardiamo.

READ  Morris otterrà PV per sfidare i fan di Eupen? I bambini di 7 o 8 anni mi insultano triste | Jupiler Pro League

Riusciranno a continuare questa serie di vittorie nel 2024?

Alexander Belsen lo ha descritto come un “gioco emozionante”. Partita emotiva. “È divertente per i tifosi e per la gente in tv. Un po' meno per l'allenatore. Ma questo punto ce lo meritiamo”. Ronnie Deila ha mantenuto una “partita serrata”. Aggiungere. “E' un peccato non aver vinto, ce lo siamo meritato”.

In linea di principio si rivedranno nelle qualificazioni ai Campioni. Vuoi scommettere che Jan Breidel rimarrà di nuovo scioccato?

Belga
©Belga

Notizie fotografiche
© Immagini Notizie