QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

I fiamminghi viaggiarono in tutta Italia, ma la Francia …

Quest’estate, Flemings è uscito spesso ad agosto, mentre anche l’Italia ha guadagnato una notevole popolarità come destinazione di viaggio. Questi sono i risultati più significativi del bilancio estivo di VAB-Reisbijstand.

A differenza dell’anno scorso, quando il viaggio si è interrotto completamente ad agosto a causa delle condizioni della corona in rapida evoluzione nel nostro paese, quest’anno i fiamminghi hanno viaggiato spesso all’estero ad agosto. I tradizionali fine settimana neri, con traffico intenso sulle autostrade del sud, venivano spesso evitati.

I dati di ripartizione di VAB mostrano che l’Italia è la più popolare quest’anno. Per molto tempo il paese è stato verde sulla mappa della corona europea, che a sua volta è stata in grado di accogliere il 97 percento in più di vacanze in auto. La Spagna (+63 per cento) è stata la più popolare, anche se la Francia rimane l’obiettivo primario assoluto.

Per lo più nel traffico

Durante le vacanze in auto nel Sud, Fleming si trovava spesso in ingorghi, con conseguente aumento della frizione e del cambio (+24 percento), problemi al motore (+13 percento) e numero di incidenti causati da incidenti. (+12 per cento).

Infine, contrariamente al 2020, i fiamminghi hanno spesso scelto di andare in vacanza nel loro paese d’origine per evitare danni nei Paesi Bassi. Soprattutto nelle province delle Fiandre occidentali e del Limburgo, a luglio sono state registrate più chiamate, ma anche in Vallonia sono stati fatti molti più interventi.

READ  Preoccupazioni per Yuki Sunoda: "Lo trasferiamo in Italia"