QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il Guatemala dichiara tre giorni di lutto nazionale dopo l’incidente dei migranti | Notizie su Instagram VTM

GuatemalaIl Guatemala dichiara tre giorni di lutto nazionale dopo la morte di 55 migranti nascosti in un incidente stradale in Messico. Il ministro degli Esteri del Paese, Pedro Brolo, ha confermato che la maggior parte delle vittime proveniva dal Guatemala.




Le bandiere di tutto il Paese sventoleranno a mezz’asta durante i tre giorni di lutto nazionale che saranno annunciati sabato. “Tutti in Guatemala sono tristi”, ha detto. Molte persone sono rimaste ferite nel tragico incidente. Il ministro si è recato all’ospedale Tuxtla Gutierrez nel sud del Messico per sostenerli.

Rewatch: più di 50 migranti muoiono in Messico dopo il ribaltamento di un camion

L’incidente con un camion è avvenuto giovedì nello stato messicano sudorientale del Chiapas. Il conducente del camion in cui si nascondevano circa 160 migranti ha perso il controllo del mezzo e si è ribaltato. Cinquantacinque persone sono state uccise e 105 ferite.

La maggior parte di loro proveniva dal vicino Guatemala, ma anche dall’Honduras, dall’Ecuador e dalla Repubblica Dominicana. I camion sono sempre più utilizzati dai trafficanti di esseri umani per trasportare gli immigrati negli Stati Uniti. Il 2021 è un anno record per il transito dei migranti attraverso il Messico, perché anche molti haitiani ora scelgono questa rotta.


Leggi anche.

READ  Vandenbrooke: "La seconda iniezione di AstaZeneca è stata fatta da...

Grave incidente di camion in Messico: morti più di 50 migranti