QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il Manchester City esce nonostante il gol di De Bruyne: il Real Madrid avanza dopo una serie di rigori snervanti

Il Manchester City esce nonostante il gol di De Bruyne: il Real Madrid avanza dopo una serie di rigori snervanti

Manchester City

Real Madrid

RMA

MCI

  1. 12' – Gol – Rodrigo (0 – 1)
  2. 38' – Giallo – Dani Carvajal
  1. 59' – Giallo – Jack Grealish
  2. 61' – Giallo – Joshko Gvardiol
  3. 72' – Continua. Jack Grealish Scritto da Jeremy Doku
  4. 76' – Gol – Kevin De Bruyne (1 – 1)
  5. 79' – Continua. Toni Kroos Luka Modric
  6. 84' – Continua. Rodrigo di Ibrahim Diaz
  7. 90' – Giallo – Rodri
  8. 90+4' – Giallo – Ferland Mendy

Champions League – Secondo turno – 17/04/24 – 21:02

tempo icona giocatore tempo a casa com com un risultato lontanoGiocatore viaIcon awayTime

12'

Rodrigo

0 – 1

Rodrigo

12'

76'

Kevin De Bruyne

76'

Kevin De Bruyne

1 – 1

Il Manchester City non riuscirà in Champions League. Kevin De Bruyne ha prima salvato i favoriti inglesi dall'andata in casa del Real Madrid segnando un fondamentale pareggio al 76', ma poi il City non è riuscito a trovare un secondo gol (anche ai supplementari). Il Real si è dimostrato micidiale ai calci di rigore.

Manchester City-Real Madrid in breve:

  • Momento chiave: Pochi minuti dopo il pareggio, De Bruyne ha un'ottima occasione di Akanji per portare il City in vantaggio e porre fine definitivamente a un attacco del Real che era sull'orlo del collasso. Il Diavolo Rosso spreca l'occasione e il Real Madrid sopravvive.
  • Uomo partita: Se c'è un uomo che ha un gioco eccezionale, quello è Antonio Rudiger. Il tedesco ha fornito un assist a De Bruyne con un contrasto sfortunato su cross di Doku, chiudendo il punteggio sull'1-2 alla fine del primo tempo supplementare e segnando alla fine il rigore decisivo.
  • distinto: Il Real Madrid continua la sua forte tradizione. Per la sesta volta, i campioni in carica della Spagna sono riusciti a eliminare i campioni in carica nella fase a eliminazione diretta della Champions League.
READ  Anteprima: Omloop van Het Waasland 2024 - Tutti gli occhi puntati su Timothy Dupont

Rodrigo regala al Real Madrid un inizio perfetto

L'andata al Bernabéu ha offerto uno spettacolo emozionante e, dopo altalenanze inaspettate, le due squadre hanno pareggiato 3-3. Le aspettative erano alte per il nuovo confronto tra Real Madrid e Manchester City, ma entrambe le squadre hanno iniziato la partita a ritmo lento.

Tuttavia, il gol di apertura iniziale è venuto dal nulla, avviato da una mossa brillante di Bellingham. Su segnale di Vinicius, Rodrygo tira per primo a Ederson da distanza ravvicinata, ma il replay riesce.

Il City, questa volta con De Bruyne titolare, deve mettersi al lavoro. Haaland sfiora l'1-1: il suo colpo di testa colpisce la traversa e Bernardo Silva si sorprende a non segnare la ribattuta.

La squadra di casa ha aumentato sistematicamente la pressione, senza creare problemi al Real. De Bruyne prova a forzare, ma il portiere del Real Lunin è sempre lo spoiler con cross e tiri dalla distanza. Inoltre, il City ha continuato a prestare attenzione ai potenti contropiedi del Real Madrid, con Vinicius sempre protagonista.

Questo contiene contenuti inseriti da un social network di cui desideri scrivere o leggere cookie (🕏). Non hai dato il permesso per questo.

Doku e De Bruyne lo fanno per il City

La ricerca del pareggio da parte del City è continuata senza sosta dopo l'intervallo, con Lunin che ha subito dovuto rispondere al tiro di Grealish. Nacho ha quasi aiutato la squadra di casa. Con Haaland alle spalle, ha dribblato il suo portiere, ma è stato in grado di trasformare la palla in un calcio d'angolo poco prima della linea di porta.

READ  Ci hanno lasciato nel 2021: Jacques Rogge, Julien Verschoren, Wilfried van Meyer | Altre notizie

Il Real Madrid non riesce a sfuggire alla pressione e pareggia in aria, ma gli ospiti resistono. Da un angolo acuto, Grealish ha tirato la palla attraverso i piedi di Carvajal, ma non nella porta di Lunin.

A venti minuti dalla fine Guardiola mette in campo Doku e si rivela una mossa d'oro. Grazie alla consueta velocità, il sostituto raggiunge la linea di fondo e il cross di Rudiger viene purtroppo bloccato da De Bruyne. Tirò alto in rete da distanza ravvicinata: 1-1, grazie ad un gol belga al 100%.

A De Bruyne questo piaceva. Un tiro dalla distanza finisce di poco a lato e a dieci minuti dalla fine ha un'ottima occasione per il 2-1. Dopo un buon lavoro di preparazione da parte di Doku, De Bruyne è riuscito a colpire un cross da distanza ravvicinata sul cross di Akanji, ma ha tirato sopra la traversa.

Questo contiene contenuti inseriti da un social network di cui desideri scrivere o leggere cookie (🕏). Non hai dato il permesso per questo.

Il City fallisce ai calci di rigore

Il City ha battuto il Real Madrid, quindi siamo andati ai supplementari all'Etihad Stadium. Il primo divenne una misura da nulla, anche se il pungiglione era quasi nella coda. Dopo un passaggio di Brahim Diaz, Rudiger è riuscito improvvisamente ad infilare un calcio di punizione da distanza ravvicinata, ma il tedesco ha dimostrato perché è un difensore e non un attaccante.

Il secondo tempo supplementare ha portato a risultati inferiori, quindi la decisione è stata presa sui calci di rigore snervanti. Kovacic e Bernardo Silva, con un pessimo rigore, hanno fallito per il City, mentre al Real Madrid ha sbagliato solo Modric. Rudiger, tra tutti, ha mandato il Real Madrid in semifinale con il rigore decisivo.

READ  Il record negativo non infastidisce Ronnie O'Sullivan, ma 'The Roc ...

Questo contiene contenuti inseriti da un social network di cui desideri scrivere o leggere cookie (🕏). Non hai dato il permesso per questo.

Fase dopo fase

FINE

Campione in carica fuori dalla Champions League. Il Manchester City rimonta dallo 0-1 grazie a un gol di De Bruyne, ma nonostante il netto dominio, si fa le ossa contro il Real. Le cose sono andate completamente storte per il City ai calci di rigore e Rudiger ha concluso per il Real

Una vera spinta!

Rudiger l'ha finito! Il Real Madrid raggiunge le semifinali!

Lo storico collega di Ederson

Ederson deve segnare per mantenere il City in vantaggio e lo fa. Lunin ha scelto l'angolazione giusta, ma il rigore è stato perfetto.

Ederson sceglie la parte sbagliata

Anche Nacho ha terminato con precisione il calcio di rigore. 2-3 per riyal.

Foden segna il gol

Foden soffre di pressione sulle spalle. Dopo aver mancato due gol contro il City, ha effettivamente segnato. 2-2.

Vero avanti

Vazquez può portare il Real Madrid in vantaggio!

Lunin salva!

Kovacic fa un respiro profondo, ma anche lui non riesce a far passare la palla alle spalle di Lunin. Grande parata del portiere del Real Madrid.

Bellingham segna

Bellingham approfitta dell'errore di Bernardo Silva e riporta il Real Madrid dalla sua parte.

Signorina Bernardo Silva!

Che strano calcio di rigore di Bernardo Silva. Calcia un calcio di rigore completamente fallito. Lunin può stare lì e prendere la palla.