QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il mercato dei giochi sarà più grande che mai nel 2023

Il mercato dei giochi sarà più grande che mai nel 2023

Il mercato globale dei giochi sarà più grande che mai nel 2023. Ciò è dimostrato dai numeri di Newzoo, che ha confrontato i risultati di diversi editori di giochi.

Quando si dice che il mercato dei giochi sarà più grande che mai entro il 2023, l’agenzia di ricerca indica un valore di 184 miliardi di dollari. Ciò significa che il valore dell’intero settore è aumentato dello 0,6% rispetto allo scorso anno. Si prevede che questo aumento di valore continui anche l’anno prossimo: Nuovo Secondo lui il valore del settore raggiungerà i 205,7 miliardi di dollari entro il 2026.

Crescita costante

In altre parole, il mercato dei giochi continuerà a crescere costantemente da qui al 2026. Questa crescita avverrà su più fronti: su console, PC e dispositivi mobili. Attualmente, i giochi mobili sono i più grandi di tutti, con circa il 49% del valore di mercato dei giochi proveniente da Google Play Store e Apple App Store. Console, come Xbox Series S di Microsoft e È interessante notare che il mercato dei giochi mobili è diminuito in valore dell’1,6% rispetto allo scorso anno. Meglio le console: la crescita è dell’1,9%.

©Nuovo

Il mercato dei giochi per PC rappresenta circa il 21% del valore: giochi a cui puoi giocare dal tuo account browser per guadagnare un’ulteriore percentuale di quota di mercato. Nonostante le segnalazioni di un calo delle vendite di PC lo scorso anno, il mercato dei giochi per PC è cresciuto del 5,2% a partire dal 2022. Una possibile spiegazione di ciò è l’introduzione di laptop da gioco, come Steam Deck e Asus ROG Ally.

READ  YouTube Music su Android supporterà presto anche i podcast

I più grandi editori

Newzoo ha anche esaminato attentamente i numeri degli editori di giochi. Mostra che le dieci maggiori società di gioco hanno generato 54 miliardi di dollari nella prima metà dell’anno. La maggior parte di questo denaro proviene dalla società cinese Tencent, che pubblica giochi come EA FC Mobile e PUBG Mobile League of Legends mobile. Tencent precede la società giapponese Sony, che risulta essere il secondo editore più grande. C’è un avvertimento a questo: se i risultati di Microsoft (posizione 4) e Activision (posizione 7) vengono combinati, è più grande di quello di Sony. In altre parole: l’acquisizione di Activision Blizzard da parte di Microsoft rappresenta un importante rimodellamento del panorama dei giochi.

©Nuovo

Nintendo, che è uno dei grandi nomi per molti giocatori, è in fondo alla lista. Nella prima metà del 2023 l’editore giapponese di Mario e Zelda è riuscito a crescere solo dell’1,4%. Con successi come The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom e The Super Mario Bros. Il film sembra strano. Tuttavia, se guardiamo all’inizio del 2022, vediamo che lì è stato lanciato un numero eccezionale di giochi di successo per Switch. Con titoli come Pokémon Legends e Nintendo Switch Sports, il produttore di giochi ha già raccolto così tanto nella prima metà del 2022 che una vera crescita è difficile.