QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il pizzaiolo che ha salvato cinque bambini da un incendio riceve un costoso conto ospedaliero

Nicholas Bostick, il fattorino americano della pizza che poche settimane fa ha salvato 5 bambini da una casa in fiamme a Lafayette, nell’Indiana, ha commosso così tanto le persone con le sue azioni che ora sono stati raccolti più di mezzo milione di dollari per sostenerlo. Bostick è stato sottoposto ad avvelenamento da fumo, ustioni e tagli durante il salvataggio dei bambini.

Ingmar de Timmerman

Quando Bostic ha fatto il suo giro della pizza, non si aspettava di imbattersi in un edificio in fiamme. Ma quando vide proprio questo, non esitò un secondo a controllare che l’edificio fosse vuoto ed entrò.

Al primo piano ha trovato 3 adolescenti e un bambino. Quando ha saputo che dentro c’era un altro bambino di 6 anni, ha fatto irruzione di nuovo in casa.

Dopo aver trovato il bambino, Bostick si è fatto strada attraverso un denso fumo. Riuscì a trovare l’uscita. A quel punto, aveva già sviluppato un grave avvelenamento da fumo.

Come ricompensa per le sue imprese, gli è stata presentata una costosa fattura ospedaliera. Fortunatamente, il cugino Bostick ha preso l’iniziativa di avviare una campagna di raccolta fondi con l’obiettivo di raccogliere $ 100.000.

Nel frattempo, con $ 547.000 (circa € 535.000), è stato raccolto più di cinque volte tanto.

READ  Gruppi di estrema destra condannati a pesanti multe dopo una sanguinosa protesta a Charlottesville nel 2017 | All'estero