QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Italia 3-67 Inghilterra: rose rosse per la finale del Sei Nazioni femminile

Italia: (3) 3
Penna: Al dettaglio
UK: (17) 67
tentativi: Scarrett, Fleetwood, Dow 2, Miller-Mills, Roland, P. Gill, McDonald, Davis; Penne: Roland, Scarrett; Contro: Scarlet8
Sicurezza: Guarda la partita completa su BBC iPlayer

L’Inghilterra ha preso il suo posto nella finale a sei nazioni femminile, segnare nel finale ha aiutato nove tentativi di vittoria in Italia.

Nella lenta partenza per le Rose Rosse, Emily Scarrett e Vicky Fleetwood hanno beneficiato degli errori italiani.

L’Inghilterra avanzò quando i sostituti arrivarono dopo l’intervallo e fece quattro tentativi in ​​sette minuti, con Abby Dove che passò due volte in Birmania.

La finale è il 24 aprile su BBC Two.

L’Inghilterra non imparerà gli avversari da quella partita fino a quando l’Irlanda non affronterà la Francia il prossimo fine settimana, ma i Les Blues sono i migliori favoriti della Pool B.

Prima della partita, entrambe le parti hanno reso omaggio al principe Filippo, duca di Edimburgo, morto venerdì all’età di 99 anni.

Durante la partita la bandiera inglese è stata sventolata a mezz’asta ed è stato osservato un silenzio di due minuti prima del calcio d’inizio, con giocatori inglesi e ufficiali inglesi che indossavano armature nere.

L’Inghilterra lotta per il ritmo iniziale

L’Inghilterra ha avuto la meglio nel torneo, ma l’Italia ha dominato dall’inizio.

L’allenatore Simon Middleton ha girato la sua pagina sulle rose rosse lo scorso fine settimana 52-10 sconfitta in Scozia I 10 cambiamenti che ha fatto sembrano aver mandato indietro l’Inghilterra inizialmente.

Hanno faticato a trovare il loro flusso e invece hanno dovuto accontentarsi di punti guadagnati con errori italiani. Prima di fare il suo tentativo, Scart ha ottenuto la folla sul tabellone quando ha raccolto una palla abbandonata per coprire metà campo.

L’Italia è stata inarrestabile e ha continuato i suoi attacchi entusiasti, ma Mc Jones ha colto un passaggio vagante e ha trovato il fondo della rete mentre il portiere Fleetwood ha deviato la prestazione di Assour.

Il Middleton ha ripetutamente commesso errori contro la Scozia durante il fine settimana e l’Inghilterra ha faticato a rimediare ad alcuni di questi errori.

Il ritorno del capitano Sarah Hunter è stato messo KO da un attacco e la Scarlet Wing è stata colpita dal peccato per aver sconfitto Maria Magatti.

L’italiana Michelle Sillari ha avuto la possibilità di segnare tre punti, mentre l’inglese Helena Roland ha offerto volontariamente il proprio rigore per dare alle Rose Rosse un vantaggio di 13 punti.

Negli ultimi 30 anni il Regno Unito ha trovato la forma

Inizialmente, a Roland è stata data una seconda possibilità per iniziare la sua audizione per trasformare Katie Daly-McLean in una metà campo, ma non è riuscito a trovare la corsa dell’Inghilterra nella seconda metà, un calcio di cross-field mish.

Dopo aver ricevuto tre punti da Scott Dee, la cattiva condotta dell’Italia è stata caricata e la metà della mischia ha pagato il prezzo del cartellino giallo di Sarah Barrett per essere venuta dalla parte di Malin.

Bobby Klee, il giocatore della partita contro la Scozia, ha successivamente sostituito il Capitano Hunter. Con il suo aiuto, i pionieri hanno fatto un buco nella difesa italiana e Lyon Riley ha inviato la palla rimanente a Doe per ottenere il suo primo punteggio.

L’Inghilterra ha iniziato a logorarsi mentre i sostituti continuavano e un incredibile flusso di setacci dal compianto Alex Mathews ha organizzato un tentativo per Harriet Miller-Mills.

Pochi minuti dopo Roland ha trovato un varco nella difesa dell’Italia, e il numero otto Kyle ha mostrato la sua velocità prima che potesse mostrare la sua velocità, e ha trovato Doe, che ha colpito il fondo dell’ala sinistra.

L’Inghilterra dovrà attendere otto minuti per il prossimo tentativo, segnato da Brian Bleel in un drive m.

Nove le subentrate Claudia McDonald e Lark Davis, ma i Red Roses non potrebbero sfuggire a un inizio così lento se dovessero affrontare la Francia in un periodo di due settimane.

Giocatore della partita – Mc Jones

McGones ha terminato tra i 12 titolari dell’Inghilterra, il suo pensiero veloce ha provocato nuovamente l’attacco dei Red Roses

“Alcuni dei nostri sforzi sono eccellenti” – hanno detto

L’allenatore dell’Inghilterra Simon Middleton ha dichiarato: “Abbiamo avuto un buon primo tempo la scorsa settimana e un buon secondo tempo questa settimana. Non eravamo abbastanza in forma fisicamente per il guasto e il debito con l’Italia, il loro scopo era buono e non avevamo palle.

“Abbiamo fatto molta preparazione per queste partite e ho visto l’intensità nel secondo tempo”.

Il capitano dell’Inghilterra Sarah Hunter ha dichiarato: “Non siamo usciti con l’intensità che avremmo dovuto avere nel primo tempo.

“Pensiamo che il secondo tempo sia stato come quello su cui stavamo lavorando. Abbiamo dovuto battere un po ‘l’Italia. Quando hai una panchina come noi, alcuni degli sforzi che abbiamo segnato sono stati eccellenti”.

Righe

Italia: Furlan (capitano); Muso, Chillari, Rigoni, Makatti; Credenza, bartin; Skopka, Camarano, Coy, Friedrich, Duga, Aricetti, Franco, Giordano,

Alternative: Bottoni, Maurice, Sea, Locatelly, Veronese, Scorpini, Stegen, D’Inga.

UK: கில்டுன்னே; Violazione, Scarrett (vice-capitano), Jones, Dow; Roland, Riley; Cornbrough, Cocaine, Brown, Altcroft, O’Donnell, Matthews, Fleetwood, Hunter (Capitano).

Alternative: Davis, Potterman, P. Gill, Miller-Mills, P. Gill, McDonald, Harrison, McKenna.

Arbitro: Aureli Croslio

READ  Rinnova Italia - Austria (CE)