QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

“La partenza tardiva e la scarsità determinano il mercato italiano degli asparagi”

“La partenza tardiva e la scarsità determinano il mercato italiano degli asparagi”

La stagione degli asparagi di quest’anno sta iniziando lentamente al mercato all’ingrosso di Monaco. Sono arrivati ​​i primi lotti dalla Grecia e dall’Italia. “Non importiamo asparagi precoci dalla Grecia, ora ci concentriamo solo sull’Italia”, afferma Stefan Bednarek di Früchtewelt, che è riuscito a vendere i primi lotti nella settima settimana. “Oggi ho ricevuto solo ventiquattro casse di asparagi verdi e dodici casse di asparagi bianchi, che ho anche perso. Ciò significa che c’è poca offerta, ma la qualità è molto buona”.


Asparagi Bianchi Italiani Napoleone e Asparagi Verdi

Secondo l’allevatore, la carenza è il risultato del caldo durante la fase di crescita. “Rispetto all’anno scorso, la stagione inizia qualche giorno dopo, ma è ancora a portata di mano. Siamo fiduciosi che la stagione ora inizierà bene e presto seguiranno maggiori quantità”. I prezzi degli asparagi sono gli stessi dell’anno scorso, con prezzi a pacchetto compresi tra 15 e 19 euro. “Non ci aspettiamo i primi asparagi tedeschi fino al 10 marzo”, continua Stephen.


Stefan Bednarek è responsabile delle vendite presso lo stand Früchtewelt al mercato all’ingrosso di Monaco.

In generale, l’umore al mercato all’ingrosso locale di Monaco è piuttosto cupo. “Sia i fornitori che i clienti sono in uno stato di incertezza al momento.” Secondo Stephen, ciò ha anche conseguenze per le condizioni di mercato. “A causa della mancanza di domanda, i prodotti speciali a volte costano il doppio rispetto a due anni fa. Ad esempio, gli avocado sono ai massimi storici e talvolta vengono acquistati a un prezzo unitario di oltre 20 euro a cassetta. Come ogni anno ci auguriamo un clima primaverile positivo, perché, si sa, arriva la voglia di fare un po’ di shopping con il sole”.

READ  Il regolatore italiano ha multato Clearview di 20 milioni di euro

Buona stagione delle ciliegie di mare
Ci sono anche sviluppi positivi a livello di prodotto, continua il grossista. “La buona qualità e i prezzi altrettanto buoni caratterizzano attualmente il commercio di mango Kent peruviani. E per quanto riguarda la stagione delle ciliegie estere, possiamo guardare indietro a una stagione di successo con le ciliegie dall’Argentina e dal Cile. I prodotti economici hanno continuato a essere consegnati. I prodotti sono arrivati, quindi ce n’era per tutti i gusti, e questo nel complesso si è riflesso in un’elevata domanda. Ma ora la stagione delle ciliegie estere sta per concludersi. “Le ciliegie che sono volate sono già finite e le ultime spedizioni di ciliegie sono ora in circolazione. Dopodiché, per il momento ci ritireremo da questo commercio”.

Per maggiori informazioni:
Stefano Bednarek
Früchtewelt GmbH
Crossmark Monaco di Baviera
Telefono: +49 (0) 89 7 466 66 66 0
info@fruechtewelt.eu
www.fruechtewelt.eu